Limera1n: Il nuovo Tool di GeoHot per il Jailbreak di tutti i dispositivi? [AGGIORNATO: Fake]

A quanto pare quest’anno, la famosa “goccia” di GeoHot si colorerà di verde. Infatti, se per lo sblocco ed il Jailbreak del Firmware 3.x si ricorreva a Blackra1n, adesso sembra proprio che il giovane e famoso hacker stia lavorando ad un nuovo Tool chiamato Limera1n.

Non sappiamo ancora ufficialmente in cosa consisterà il programma ma è probabile che si riferisca allo sblocco ed il Jailbreak del Firmware 3.1.3 o addirittura del 4.0 comprendendo anche l’iPad. GeoHot al momento non ha proferito parola su tutto questo quindi non possiamo nemmeno abbinare con sicurezza la sua paternità a questo progetto, tuttavia, facendo il WhoIs sul dominio www.limera1n.com, possiamo notare che è intestato proprio a George, con tutte le informazioni, l’indirizzo e l’email che che coincidono perfettamente con i dati con il quale è stato intestato www.blackra1n.com

Per il momento non possiamo dirvi altro ma sicuramente il giovane hacker ci sorprenderà di nuovo. Che si tratti di limera1n o meno, prevediamo il rilascio di un suo tool subito dopo il lancio dell’iPad 3G (fine maggio) o dell’iPhone di quarta generazione (fine Giugno).

Aggiornamento: GeoHot ha appena scritto un nuovo messaggio su Twitter dicendo che i suoi dati sono pubblici (nome, cognome, indirizzo, email etc) per cui chiunque può registrare un dominio a suo nome. Attualmente l’hacker sta lavorando a molte cose e solo quando avrà finito si dedicherà di nuovo al Jailbreak. Il nome del suo tool dovrebbe restare Blackra1n per cui questo LimeRa1n possiamo definirlo come l’ennesimo stupido Fake.

A quanto pare quest’anno, la famosa “goccia” di GeoHot si colorerà di verde. Infatti, se per lo sblocco ed il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.