2010 FIFA World Cup: South Africa – Disponibile finalmente in AppStore

Produttore: EA | Download: AppStore | Prezzo: 5,49€

Mancano meno di 40 giorni all’inizio dei mondiali di calcio in Sud Africa e, come consuetudine ormai da oltre 10 anni, EA ha rilasciato oggi il suo titolo calcistico dedicato all’evento “pallonaro” più importante della stagione. iSpazio ha avuto modo di provare 2010 Fifa World Cup South Africa a Londra, durante l’evento organizzato di EA a marzo e le nostre impressioni sono state piuttosto positive. Ecco una primissima recensione:


Fifa SA 2010 abbandona campionati e coppe di club per concentrarsi esclusivamente sulle nazionali: ce ne sono 100 che potremo guidare dai gironi di qualificazione alla conquista della coppa dorata! Dobbiamo dire che, soprattutto per le squadre più famose (Italia, Brasile, Inghilterra, Spagna, Argentina, ecc…) i giocatori sono stati perfettamente caratterizzati, non solo nell’aspetto “grafico” ma anche nelle abilità sul campo di gioco senza però scadere, per campioni come Ibrahimovic, Kakà, Messi o C. Ronaldo, in superman in grado di prendere palla  dalla difesa e andare a segnare indisturbati.

Oltre alle classiche modalità Partita o  Torneo, che ci permetterà di vivere tutte le fasi del mondiale, troveremo anche “Diventa un eroe”, in cui prenderemo il controllo di un solo personaggio per diventare una leggenda nazionale e guidare la nostra compagine alla vittoria della coppa dorata.

Dal punto di vista dei controlli, dFifa SA 2010 non è un semplice restyling del titolo uscito per iPhone lo scorso autunno ma un vero e proprio upgrade che migliora moltissime meccaniche di gioco  e ci regala finalmente un joypad affidabile e ben 3 pulsanti per gestire in modo dinamico tutte le azioni di gioco .

In particolare, abbiamo apprezzato la gestione dei tasti sullo schermo che cambiano a seconda delle due fasi, difensiva e offensiva, della partita: in pratica se stiamo attaccando, sullo schermo appariranno i comandi per passare, tirare o effettuare scambi con i compagni mentre, durante la fase difensiva, ci serviranno per effettuare intercettazioni, tackle, o interventi in scivolata.

A differenza di Fifa 2010 i tasti cambiano “nome” durante il gioco proprio per aiutare il giocatore a scegliere la soluzione migliore per impossessarsi della sfera o per calciare in porta. Tutto questo avvicina moltissimo la giocabilità di Fifa SA 2010 a quella di titoli più apprezzati come X2 o Real Football, senza però arrivare ad uguagliarli: il problema è sempre il solito, ovvero l’impossibilità (a parte alcune acrobazie “predefinite”) di effettuare dribbling convincenti o azioni elaborate che non siano solo il classico “passa e tira”.

Un ultima nota riguardo alla grafica, davvero impressionante: sicuramente è stata migliorata rispetto al motore che muoveva Fifa 2010. Ci sono piaciuti moltissimo i replay di gioco, che danno la sensazione di trovarsi davvero di fronte alla TV durante un mach di coppa. Purtroppo non ci è stato possibile valutare il commento, da sempre uno dei punti di forza della serie Fifa, ma ci aspettiamo che sia al livello dei titoli precedenti.

In conclusione, Fifa World Cup South Africa 2010 è un buon “antipasto”  per gli appassionati di calcio, in attesa dell’inizio dei campionati del Mondo.

2010 FIFA World Cup: South Africa è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede la versione del firmware 2.2.1 o successiva ed è localizzata in Inglese, Francese, Tedesco, Italiano, Giapponese e Spagnolo.

Produttore: EA | Download: AppStore | Prezzo: 5,49€ Mancano meno di 40 giorni all’inizio dei mondiali di calcio in Sud…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: