Fino ad 1 milione di dollari richiesti da Apple per iAd, il nuovo sistema di Mobile Advertising

1 milione di dollari: è questa l’impressionante cifra che Apple richiede, inizialmente, alle società per promuovere sui dispositivi della Mela la nuova piattaforma per l’advertising ideata, iAd. Questa cifra, però, potrebbe salire ancora per quelle aziende che intendono anche essere presenti, insieme ai propri spot, durante il WWDC ed il lancio della nuova generazione di iPhone.

Secondo il Wall Street Journal, i dirigenti di Apple starebbero visitando diverse ed importanti società, che potrebbero essere interessate ad iAd, per presentare tutti i pregi ed i costi di questo nuovo servizio. Ogni sviluppatore, infatti, può decidere se inserire o meno alcune pubblicità nella propria applicazione anche se l’offerta è alquanto allettante: il 60% dei ricavi al creatore, il restante 40% ad Apple (come precedentemente annunciato da Steve Jobs).

Apple ha anche in programma uno spettacolare lancio per iAd, con spot e campagne davvero ben fatte. Il personale scelto, infatti, sarà incaricato di raccogliere tutto il materiale creativo presente negli altri spot per realizzare nuove e perfette integrazioni nel software. Tutto questo, però, sta portando anche diverse perplessità in mezzo agli addetti ai lavori che vedono sminuire la propria “utilità” da parte della società. E non bisogna di certo dimenticare le cifre decisamente alte proposte da Cupertino.

Nonostante tutto, le sessioni dimostrative sono sempre affollatissime e le persone sono davvero molto interessate, forse per la qualità e la popolarità di questo nuovo servizio da poco annunciato. E non è di certo questo che potrebbe farci stupire in quanto conosciamo molto bene le mosse di Apple: puntare in alto e curare ogni minimo dettaglio. L’era della pubblicità mobile, fino ad oggi considerata ancora un mercato in via di evoluzione, acquisirà una notevole importanza con Apple?

Via | Macitynet

1 milione di dollari: è questa l’impressionante cifra che Apple richiede, inizialmente, alle società per promuovere sui dispositivi della Mela…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.