Tim Cook riceve una laurea ad honorem a Glasgow, in Scozia, poi visita a sorpresa l’Apple Store [Video]

Tim Cook sta continuando il suo Tour Europeo visitando Glasgow, in Scozia. Il motivo di questo suo viaggio era focalizzato sul ricevimento di una laurea ad Honorem da parte dell’Università della stessa città.

A Tim sono stati attribuiti meriti nell’innovazione tecnologica e scienza, tali da ottenere questa laurea. Subito dopo la breve cerimonia, il CEO di Apple ha tenuto una sessione di un’ora con gli studenti, affrontando diverse tematiche.

L’evento doveva essere super blindato, con circa 200 studenti e il divieto di smartphone, registratori e quant’altro. In realtà poi non è stato così ed un nostro inviato è riuscito ad inviarci foto e video.

Cook ha approfittato della sua tappa Glasgow per visitare a sorpresa anche l’Apple Store presente nella città, analogamente a quanto fatto in Francia e in Germania. Sono stati spesi circa 15 minuti tra l’imbarazzo dei dipendenti, svariati selfie, scambio di battute e piccoli regali da parte dello staff.

Nel discorso tenuto durante la cerimonia di laurea, Tim Cook ha ricordato un po’ Steve Jobs nell’affermare di seguire sempre le proprie inclinazioni, di investire su sè stessi anche se per tutti gli altri potrebbe sembrare una cosa sbagliata. Essere convinti di sè e delle proprie capacità è davvero molto importante, così come nel mondo del lavoro: non bisogna scegliere quello che permette di guadagnare di più ma bisogna scegliere il lavoro che più ci appassiona. Solo in questo modo si riuscirà ad eccellere e a non stancarsi mai, arrivando anche più in alto rispetto alla “strada semplice”.

Jobs non lavorava per le sue ricchezze, aveva un obiettivo più puro e mi resi conto che stavo sbagliando tutto nella mia vita. Steve mi ha ispirato al cambiamento ed oggi sostengo anche io gli stessi ideali.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: