Crazy Bubbles: Un carinissimo passatempo, Gratis per poche ore!

Produttori: Antonio G. | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis

Antonio Giarrusso è un utente di iSpazio che ha realizzato un gioco davvero molto carino per iPhone ed iPod Touch che abbiamo avuto modo di provare in anteprima. Soltanto per poche ore potrete scaricarlo in forma completamente gratuita e quindi vi consiglio di approfittarne perchè è davvero divertente.

Si tratta di un puzzle game realizzato con GameSalad in cui avremo vari pupazzetti colorati da trascinare all’interno di contenitori dello stesso colore. Sembrerebbe un gioco davvero molto semplice ma invece il gameplay è divertentissimo perchè col passare dei livelli verranno introdotti altri pupazzi fino ad arrivare a ben 4 colori. Tra tutti i bubbles da trascinare, ne avremo anche alcuni “cattivi” che dovremo ignorare per tutto il tempo che resteranno sullo schermo, ed altri positivi che faranno rallentare la comparsa ed i movimenti degli stessi.

Ecco tutte le caratteristiche:

  • 4 differenti Bubbles colorati da salvare
  • Bubbles malvagi da evitare
  • Tanti Bubbles speciali che ti aiuteranno nella tua impresa: Frizy, Time, Rainbow e Life
  • Tanti Premi sbloccabili in base alle prestazioni di gioco
  • Longevità praticamente infinita
  • Musica originale e vocine fighissime
  • Grafica fantastica e colorata

Il gioco è compatibile solo con iPhone 3GS e iPod Touch 3 Generazione ma vi consiglio di provarlo adesso perchè resterà gratuito soltanto per poche ore e come passatempo risulta davvero divertente, anche più di quello che ci si può immaginare. Lo sviluppatore è lo stesso di iMatematica e questo è il suo secondo, ottimo prodotto.

Produttori: Antonio G. | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis Antonio Giarrusso è un utente di iSpazio che ha realizzato un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: