Attenzione, l’AppStore comincia a riempirsi di Spam e applicazioni-Cloni

L’AppStore, come ben sappiamo, si arricchisce ogni giorno di nuove applicazioni molto ben fatte ed utili. Molte volte, però, emergono dalle hits dei titoli gratuiti e/o a pagamento, alcune aziende che vendono i loro software utilizzando nomi, stili e anche contenuti multimediali di altre applicazioni già presenti in AppStore. Il trucco è davvero molto semplice: riutilizzare l’icona ed il titolo aggiungendo, alla fine, la parola “Cheats” o “Curiosità”.

Certo, alcuni rientrano in una fascia di applicazioni totalmente diverse da quella dei giochi anche se, alcune di esse, sono delle vere e proprie truffe (testimoniate anche dalla presenza di moltissime recensioni negative che cercano di segnalare il fatto, dopo un probabile acquisto da parte di un utente non molto esperto).

Tutti gli sviluppatori che vedono violare i propri marchi, hanno la possibilità di inviare una mail a appstorenotices@apple.com per informare Apple del problema. Vedremo che cosa deciderà di fare l’azienda a riguardo anche se, attualmente, non siamo ancora sicuri se siano al corrente del fatto. Vedremo la “strategia” che Apple deciderà di adottare, sempre se ce ne sarà una!

Via | TUAW

L’AppStore, come ben sappiamo, si arricchisce ogni giorno di nuove applicazioni molto ben fatte ed utili. Molte volte, però, emergono…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: