Bastard Pigeon: sporca macchine e passanti grazie a Rocco il Piccione! + 5 Codici Redeem | CONTEST

Produttore: Asasa Software | Download Via: AppStore | Prezzo: 0.79€

Bastard Pigeon è un nuovo gioco, disponibile da poco in AppStore, in cui dovremo aiutare Rocco il Piccione a svolgere un particolare compito: dovremo, infatti, guidarlo nella città in cui è appena arrivato cercando di sporcare pedoni ed auto facendo attenzione a non mancarne nemmeno uno. Più riusciremo a centrarne più punti accumuleremo, stabilendo un nuovo e personale record.

In caso riuscissimo a raggiungere quota 3500 punti, potremo sbloccare una nuova modalità di gioco che ci offrirà un nuovo ed entusiasmante livello ma anche la possibilità di accedere ad armi mai viste prima! Per spostare Rocco non dovremo fare altro che inclinare il nostro dispositivo, a sinistra e/o a destra, mentre per sparare basterà tappare lo schermo. Ecco alcune delle sue caratteristiche:

  • Controllo del volo tramite l’accelerometro;
  • 2 modalità di gioco;
  • 10 livelli di difficoltà;
  • 5 potenti armi da utilizzare contro i nemici;
  • Ottimi effetti sonori;
  • Possibilità di condividere il proprio punteggio su Twitter, Facebook e tramite Mail.

Bastard Pigeon è compatibile con iPhone, iPod Touch ed iPad, richiede il firmware 3.0 o successivo ed è localizzato in Inglese. I developer invitano, inoltre, a mandare loro diversi feedback per migliorare l’applicazione e rilasciare periodicamente update sempre ricchi di novità.

.

iSpazio vi da la possibilità di vincere 5 codici redeem per scaricare gratuitamente quest’applicazione. Tutto quello che dovete fare è lasciare un commento a questo articolo confermando la vostra partecipazione, avete 24 ore di tempo per partecipare.

Produttore: Asasa Software | Download Via: AppStore | Prezzo: 0.79€ Bastard Pigeon è un nuovo gioco, disponibile da poco in…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: