WWDC ’10: Sappiamo dell’uscita dell’iPhone, ma cos’altro ci sarà?

Mancano pochissimi giorni all’inizio del Worldwide Developers Conference di Apple che si terrà al Moscone Center di San Francisco dal 7 Giugno e l’unica cosa di cui ormai siamo più che certi è che sarà presentato la prossima generazione di iPhone, ma cos’altro arriverà insieme al nuovo iPhone?

Gizmodo ha cercato di stilare una lista delle cose che potrebbero essere presentate o comunque di alcune nuove caratteristiche del nuovo iPhone, vediamo insieme questa lista:

Sarà annunciato il nuovo iPhone?

Ogni volta che Apple ha presentato un nuovo iPhone c’è stato il solito periodo di rumors precedente con una serie di immagini leaked, e quest’anno questi rumors sono stati accompagnati dall’ormai famigerata vicenda di Gizmodo e del prototipo, e quindi possiamo affermare quasi certamente che il 7 Giugno verrà presentato il prossimo iPhone 4G/4GS/HD.

Probabilità: 100%

.

Avremo anche la video chat?

Abbiamo avuto diverse conferme riguardo la video chat, sia da alcune stringhe presenti nella versione iPhone OS 4 Beta e dell’SDK 3.2 Beta ed un’altra è arrivata anche dalle immagini del prototipo e delle cover che sono circolate su internet.

Probabilità: (WiFi) 90%  | (3G) 20%

.

La parte posteriore riconoscerà delle gestures multitouch?

Sono in dubbio i materiali utilizzati per la cover del nuovo iPhone, ma alcune voci che sono circolate in internet alcune settimane fa ci portano a pensare che questa tecnologia potrebbe essere implementata nel prossimo iPhone.

Probabilità 20%

.

Il nuovo iPhone verrà venduto subito dopo l’annuncio?

Secondo Mashable il nuovo iPhone verrà venduto subito dopo la presentazione così da rompere l’abitudine di aspettare le solite due settimane com’è successo per gli scorsi iPhone. Negli ultimi giorni però stanno circolando alcune voci che sembrano confermare che l’iPhone, almeno in europa, verrà commercializzato a partire dal 21/22 Giugno.

Probabilità: 10%

.

AppleTV verrà aggiornata?

Nelle ultime due settimane sono girate alcune voci riguardanti un prossimo aggiornamento dell’AppleTV, che potrebbe essere simile al nuovo iPhone come design. Ecco le caratteristiche: Sistema operativo iPhone OS 4 e processore dell’iPhone, 1080p, 16Gb di spazio, prezzo di vendità ridotto fino a 100$.

Probabilità: 30%

.

Ci sarà un iPhone da Verizon?

Questa voce è stata ufficialmente smentita oggi da una intervista tenuta dal portavoce di Verizon che potete visionare di seguito:

Probabilità: 10%

.

Arriverà il servizio iTunes.com?

Come vi abbiamo riportato alcuni giorni fa il servizio di streaming online Lala.com, acquistato recentemente da Apple, ha chiudo definitivamente i battenti il 31 Maggio 2010, ed è per questo che molte voci che circolano in rete annunciano l’uscita o comunque la presentazione di un servizio analogo offerta da Apple grazie all’acquisizione.

Probabilità: 70%

.

Ci sarà un upgrade del MacBook Air e del MacPro?

Ormai è passato molto tempo dall’aggiornamento del MacBook Air e del Mac Pro ed è principalmente per questo che penssiamo ad un prossimissimo aggiornamento da Apple.

Probabilità: 80%

.

La nuova versione di Safari avrà le estensioni?

Negli ultimi giorni circolano voci in rete che parlano di una possibile integrazione in safari delle estensioni per il browser, come ormai hanno anche Firefox e Chrome, una mancanza per il browser che potrebbe aumentarne il prestigio e soprattutto l’utilità.

Probabilità: 70%

.

Sarà presente Steve Ballmer all’evento?

Sicuramente no, come vi abbiamo già riportato in questo articolo dove Microsoft ha ufficialmente confermato che Steve Ballmer non sarà presente all’evento.

Probabilità: – 0.01%

Mancano pochissimi giorni all’inizio del Worldwide Developers Conference di Apple che si terrà al Moscone Center di San Francisco dal…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: