Ecco tre piccole guide per tutti coloro che non possono aspettare fino al rilascio dei nuovi software di sblocco e delle patch per iTunes da parte del DevTeam. Il nostro consiglio ai possessori di iPhone, è quello di aspettare ad aggiornare, dato che per il momento non è possibile ottenere il Jailbreak di questi dispositivi e quindi vi ritroverete un iPhone / iPhone 3G,  Attivo e Funzionante ma SENZA Installer 4 e SENZA Cydia. Per quanto riguarda gli iPod Touch invece, la guida offre il Jailbreak e quindi anche installer e Cydia, ma è un pò diversa dal solito, dato che non usa i Tool ufficiali del DevTeam. Sappiamo bene che sono tante le persone che hanno “fretta di aggiornare”, per cui abbiamo scelto di pubblicare le guide quanto meno per farlo in maniera corretta, anche se, ripeto, consigliamo di attendere il DevTeam prima di sbloccare.

.

.

k k .


Guida Sblocco iPhone EDGE 2.1

Se volete aggiornare il vostro iPhone EDGE alla versione 2.1 senza incappare nella schermata di “Sole Emergenze” dovete seguire questi semplici Step. Ripetiamo che il risultato sarà un iPhone Attivo e sbloccato, funzionante nella parte telefonica e tutto il resto, ma privo di installer e cydia. Tenete anche conto che qui sotto proponiamo le istruzioni per l’aggiornamento, non le guide nei minimi dettagli, quindi si presume che abbiate un minimo di conoscenza. Leggete prima tutto e se pensate di riuscirci facilmente, allora potete iniziare:

Se Partite da un iPhone con Firmware 2.0 Originale o Custom oppure con un 2.0.1 Originale

  • Usando iTunes 7.7 e la nostra guida, Aggiornate al 2.0.1 Custom:  MAC o Windows
  • Successivamente seguite le istruzioni “Partendo dal firmware 2.0.1 Custom”

Partendo con un iPhone con Firmware 2.0.1 Custom

  • Usando iTunes (sia 7.7 che 8.0) cliccate sul tasto ALT/SHIFT + AGGIORNA e selezionate il firmware 2.0.2 Originale Apple che potete scaricare cliccando qui. Fate attenzione a non premere Ripristina, o non funzionerà!

Partendo da un iPhone con Firmware 2.0.2 Originale

  • Usando iTunes 8.0 cliccate sul tasto ALT/SHIFT + AGGIORNA e selezionate il firmware originale 2.1 che potete scaricare cliccando qui. Fate Attenzione a non premere Ripristina, o l’iPhone non sarà più attivo!
  • Al termine vi ritroverete con un iPhone attivo e funzionante, aggiornato all’ultima versione firmware disponibile, ma privo di jailbreak (cydia e installer). Per avere questi due software sul 2.1 bisognerà attendere.

Partendo da un iPhone con Firmware 2.0.2 Custom

  • Tornate al firmware 2.0.1 Custom/Sbloccato: Per farlo potete usare diversi metodi, il più veloce è QuickPwn. Quindi con iTunes 7.7 RIPRISTINATE l’iPhone al firmware 2.0.1 ORIGINALE
  • Avviate QuickPwn e sbloccate il firmware 2.0.1
  • Adesso continuate a seguire le istruzioni esposte sopra “Partendo da un firmware 2.0.1 Custom”


Guida Sblocco iPod Touch + Jailbreak

Se volete un iPod Touch aggiornato alla versione firmware 2.1 con entrambi Cydia ed Installer 4, seguite questi step, oppure attendete le prossime release dei tool di sblocco del DevTeam.

Requisiti:

  • Un computer Windows
  • QuickPwn RC3 Modificato (grazie a jfb392)
  • Un iPod Touch con firmware 2.1 originale (quindi se avete un firmware precedente e volete sbloccare il firmware 2.1, dovete prima aggiornare normalmente tramite iTunes 8)
  • La versione originale del firmware 2.1 scaricabile da qui
  • iTunes 8 scaricabile da qui
  • Il file “MobileInstallation” (che tutti conoscete ma che non inseriamo nei nostri download per ovvi motivi, e che è facilmente reperibile tramite Google)
  • Total Commander
  • T-pot Plugin

Iniziamo con la Guida:

Per prima cosa estraete il contenuto del file “QuickPwnRC3.zip” e lanciate “QuickPwnRC3.exe”. Dalla schermata principale selezionate iPod Touch e poi cliccate la freccetta blu per continuare.

1. Cliccate sul tasto “Browse”, sfogliate le cartelle del computer e selezionate il firmware 2.1 originale. Dopo il controllo d’integrità, comparirà il check verde quindi cliccate sulla freccetta blu per continuare.

2. Selezionate Cydia e Installer e deselezionate “Replace Boot Logos” se volete mantenere il logo Apple. Proseguite cliccando sulla freccetta blu.

3. Dopo aver collegato l’iPod tramite cavo USB e cliccato sulla freccina si aprirà una finestra DOS sulla quale appariranno i vari comandi.

4. Finito il processo l’iPod Touch si riavvierà. Alla riaccesione noterete l’assenza sia di Cydia sia di installer, non preuccupatevi è normale.

5. Installate ed avviate Total Commander che è un programmino che vi consente di leggere e di scrivere file all’interno delle varie cartelle interne del vostro dispositivo, tramite USB. Quindi nel percorso “/System/Library/PrivateFrameWorks/MobileInstallation.framework” sovrascrivete il file “MobileInstallation” che vi siete procurati.

6. Riavviate l’iPod Touch, e godetevi il firmware 2.1 con Cydia e Installer 4

(Guida scritta da iPhantom)

.

Guida Aggiornameto iPhone 3G v. 2.1

Per gli utenti che hanno un iPhone 3G non è necessaria alcune guida.. soltanto una precisazione: Aggiornate alla versione 2.1 solo se avete un iPhone 3G italiano. Se invece avete un iPhone 3G straniero, con l’aggiornamento comprometterete (probabilmente per sempre) il futuro sblocco del terminale e quindi non potrete mai utilizzarlo con altre sim diverse da quelle ufficiali o quelle da contratto.

Per aggiornare alla versione 2.1 vi basta collegare l’iPhone ad iTunes 8 e cliccare sul tasto aggiorna.. Non ci saranno problemi e l’aggiornamento andrà a buon fine partendo da un qualsiasi firmware precedente (2.0, 2.0.1 o 2.0.2)

Ecco tre piccole guide per tutti coloro che non possono aspettare fino al rilascio dei nuovi software di sblocco e…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria