Comprare iPhone 4 all’estero? Chiariamo tutti i dubbi con le FAQ di iSpazio

E’ da ieri che circolano varie voci riguardanti la possibilità di acquistare l’iPhone ovunque con il SIM unlock ed alcune persone sono convinte di poterlo acquistare in America o qualsiasi altro Paese per poi utilizzarlo in Italia, ma purtroppo non è così. iSpazio, in una sorta di FAQ vi propone uno schema della situazione.

Posso acquistare l’iPhone 4 in un Apple Store USA senza contratto?

No, l’iPhone 4 in America e negli Store USA viene attualmente venduto soltanto tramite la sottoscrizione di un contratto con At&t. Tra qualche mese, troveremo il dispositivo anche senza vincolo di contratto ed i prezzi sono mostrati nell’articolo di ieri. Tuttavia in America, gli iPhone 4 senza contratto, resteranno bloccati al solo utilizzo con l’operatore AT&T per cui non c’è speranza di poterli prendere da li per poi utilizzarli nel nostro Paese, proprio come indicato nelle FAQ del sito ufficiale, diverse da quelle europee.

In quali paesi posso comprare un iPhone 4 Sim-Free?

Il 24 Giugno l’iPhone sarà disponibile nei seguenti paesi: Gran Bretagna, America, Francia, Germania e Giappone. In America, come abbiamo appena detto, il telefono è vincolato, mentre nei paesi europei è possibile acquistarlo Sim-Free. In particolare, ricordiamo i prezzi che saranno:

  • Francia: iPhone 4 16Gb a 629€ mentre l’iPhone 4 32Gb a 739€;
  • Gran Bretagna: iPhone 4 16Gb a £499 (pari a 599€) mentre l’iPhone 4 32Gb a £599 (pari a 719€);

Successivamente, l’iPhone 4 verrà venduto in altri 18 paesi, tra cui l’Italia. Ovviamente anche in questi altri paesi, compraso il nostro, sarà SIM-Free e quindi Factory Unlocked. Qui abbiamo riportato i possibili prezzi che potrebbe avere il terminale. Infine, ci giungono voci dal Canada, che anche da li il nuovo iPhone potrà essere acquistato senza blocco operatore e quindi ci potrebbe essere un risparmio rispetto ai prezzi italiani, ma questo è ancora tutto da vedere.

…e la Garanzia?

Apple ha rilasciato un PDF nel quale è possibile leggere chiaramente:

THIS LIMITED WARRANTY IS GOVERNED BY AND CONSTRUED UNDER THE LAWS OF THE  COUNTRY IN WHICH THE PRODUCT PURCHASE TOOK PLACE. APPLE, THE  WARRANTOR UNDER THIS LIMITED WARRANTY, IS IDENTIFIED AT THE END  OF THIS DOCUMENT ACCORDING TO THE COUNTRY OR REGION IN WHICH THE PRODUCT PURCHASE TOOK PLACE

ovvero

La presente GARANZIA LIMITATA è valida in base alle legge del paese in cui il prodotto è stato acquistato.  Apple, il garante in questa garanzia limitata, è identificata ALLA FINE DI QUESTO DOCUMENTO a seconda del paese o della regione nella quale il prodotto è stato acquistato

In altre parole tutto ciò significa che la garanzia Apple resta comunque Mondiale, ma con dei vincoli rispetto al Paese in cui è stato acquistato l’iPhone. Acquistandone uno in Francia, nel caso in cui dovessero esserci malfunzionamenti, il dispositivo verrà spedito in Francia ed opportunamente riparato o sostituito, per poi rientrare nel nostro Paese. Acquistando un iPhone in Italia invece, l’assistenza sarà più rapida. Questa procedura è stata confermata anche dal servizio clienti telefonico Apple Care.

Gli iPhone venduti in Europa saranno tutti Sim Free?

Si, gli iPhone venduti in Europa saranno tutti Sim Free, attualmente in tutti gli Apple Store europei è presente nelle FAQ una domanda che chiarisce perfettamente questo punto, ve la riportiamo di seguito:

Non ci resta che attendere la data di rilascio nei prossimi 18 Paesi, per poter fare un confronto accurato dei prezzi rispetto a quello italiano, per capire il posto più conveniente in cui acquistare l’iPhone 4. Probabilmente le migliori offerte riguarderanno la Svizzera.

E’ da ieri che circolano varie voci riguardanti la possibilità di acquistare l’iPhone ovunque con il SIM unlock ed alcune…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: