Apple rilascia “Find My iPhone”, l’applicazione ufficiale del servizio MobileMe per ritrovare il dispositivo smarrito

Quelli che fino a poche ore fa erano soltanto rumors, sono appena stati confermati da Apple. MobileMe si è aggiornato, introducendo diversi miglioramenti e cambiamenti all’interfaccia grafica, soprattutto per quanto riguarda le Mail. Insieme a questo upgrade, è stata rilasciata anche l’applicazione ufficiale di Find My iPhone all’interno dell’AppStore.

Si tratta di un’applicativo ufficiale, particolarmente ben fatto, che permetterà di ritrovare gli iPhone e gli iPad smarriti direttamente da un altro iPhone.

Il servizio si basa sempre su MobileMe quindi è richiesta una sottoscrizione annuale di 79€ ed è in grado di geolocalizzare il proprio dispositivo, ottenendo l’esatta posizione sulla mappa per andarlo a recuperare in caso di smarrimento. Abbiamo più volte documentato episodi in cui degli utenti sono riusciti a ritrovare anche i propri device rubati. MobileMe è da sempre accessibile dal Web tramite un normale browser, ma da oggi esiste anche l’applicazione ufficiale che potete scaricare gratuitamente dall’AppStore.

Tra le caratteristiche:

  • Possibilità di localizzare l’iPhone e l’iPad sulla Mappa
  • Possibilità di inviare un messaggio sul display del proprio iPhone/iPad smarrito, comunicando per esempio il proprio indirizzo per la restituzione
  • Possibilità di impostare una password, da remoto, in maniera tale da bloccare l’accesso ai file e ai dati sensibili
  • Possibilità di eliminare completamente qualsiasi tipo di contenuto del nostro dispositivo

Quelli che fino a poche ore fa erano soltanto rumors, sono appena stati confermati da Apple. MobileMe si è aggiornato,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.