Anteprima Skebby 2.4: Ecco tutte le novità previste per il prossimo aggiornamento | iSpazio

Immagine 4Tra pochi giorni arriverà in AppStore il nuovo aggiornamento di Skebby, l’applicazione che permette di inviare SMS gratuiti sfruttando i vari servizi messi a disposizione dagli operatori ed altri provider. Ecco di seguito le immagini e il changelog della versione 2.4 in anteprima:

Ecco il changelog:

  • Nuova grafica: È stata totalmente rivista la grafica dell’intera applicazione per poterla rendere più semplice e piacevole da utilizzare;
  • Nuovo metodo di input: E’ stato inserito un nuovo metodo di input per i testi degli SMS, l’area di input adesso ricorda molto quella dell’applicazione nativa e rende più agevole l’inserimento del testo;
  • Navigazione a Tab: Per poter rendere tutto più immediato e meno complesso è stata inserita la navigazione a tab, in modo da poter avere le principali funzionalità di Skebby sempre a portata di mano. Oltre a questo vedrete che le impostazioni sono state suddivise in 2 grandi macroaree: Account e Altro. In account troverete tutto ciò che riguarda gli account (di Skebby e non), mentre in Altro troverete tutte le altre impostazioni di Skebby. Inoltre troverete una nuova sezione “Contatti” che dovrebbe rendere più semplice l’invio degli SMS;
  • Supporto alle foto: Una delle novità più importanti di questa versione: è possibile inviare foto con il servizio Skebby 0cent.

La data di rilascio è ancora ignota però non dovrebbe mancare molto, nel frattempo vi invitiamo a leggere qui la recensione completa di Skebby.

Grazie ad iPasqualo per l’anteprima

Tra pochi giorni arriverà in AppStore il nuovo aggiornamento di Skebby, l’applicazione che permette di inviare SMS gratuiti sfruttando i vari…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: