iPhone 8: 3GB di RAM e memoria interna da 64GB e 256GB | Rumor

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione dei nuovi smartphone di Apple, ma i rumor sull’attesissimo iPhone 8 di certo non mancano. L’ultimo in ordine cronologico descrive il prossimo top di gamma della società californiana come un dispositivo con 3GB di RAM e con storage interno da 64GB o 256GB (eliminando quindi la variante da 32GB). In aggiunta, non disporrà di un display curvo, secondo TrendForce.

TrendForce riprende anche il rapporto di KGI secondo il quale iPhone 8 disporrà di una rivoluzionaria fotocamera frontale 3D, che supporterà il riconoscimento facciale e dell’iride.

La firma cinese ha predetto le varianti da 32/128/256GB di iPhone 7 e iPhone 7 Plus molto prima della loro presentazione, e ha lanciato l’indiscrezione riguardante i 3GB di RAM per il modello Plus. Ebbene, proprio come questo modello, anche iPhone 8 dovrebbe disporre di 3GB di RAM.

TrendForce ritiene inoltre che l’iPhone del 10° anniversario avrà un display OLED da 5.8″ con risoluzione 2K, come vociferato negli scorsi mesi. Purtroppo (o per fortuna, decidete voi), a causa di problemi di produzione, questo non sara curvo sui lati.

Altra conferma arriva sull’assenza del tasto fisico Home con il Touch ID. Il display occuperà tutta la parte frontale, “rientrando” nelle dimensioni di un iPhone 6/6s/7 da 4.7″.

Infine, gli iPhone 7s e 7s Plus saranno caratterizzati da display LCD, con dimensioni invariate rispetto ai modelli attualmente in commercio, quindi 4.7″ e 5.5″. La versione Plus, senza alcuna sorpresa, avrà 3GB di RAM.

L’iPhone 8 sarà davvero uno smartphone rivoluzionario? Considerando tali (non confermate) caratteristiche, come giudicate le scelte di Apple? Dite la vostra nei commenti. 

Via | iDownloadBlog

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione dei nuovi smartphone di Apple, ma i rumor sull’attesissimo iPhone 8 di certo non…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
32111
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: