Ultrasn0w deve essere riscritto per funzionare su iPhone 4

L’iPhone 4 è finalmente arrivato, e tra tutti i test sulle foto, e i vari video sulla ricezione, troviamo anche i test del Dev Team che si è già messo al lavoro per lo sblocco di questo nuovo modello. I primi cambiamenti notati dagli Hackers, riguardano i sistemi che regolano la baseband.

Questa scoperta sicuramente non è incoraggiante, in quanto gli iPhone 3G e 3GS montano entrambi il sistema operativo Nucleus sulla baseband XGold 608, mentre l’iPhone 4 monta un sistema operativo separato ThreadX-RTOS su una nuova baseband XGold 618.

Cosa significa tutto questo quindi? Se avete intenzione di acquistare un iPhone che non è SIM Free, e quindi dall’estero, prima di poterlo utilizzare con il vostro operatore italiano dovrete aspettare diverso tempo. Questo perchè, non appena verrà rilasciato il tool per il Jailbreak, servirà del tempo per trovare un nuovo exploit in grado di sbloccare la baseband. Ricordiamo che attualmente è possibile utilizzare ultrasn0w per sbloccare l’ultima baseband degli iPhone 3G e 3GS anche con iOS4. Seguiremo la faccenda e vi terremo aggiornati.

Via | GuidaiPhone

L’iPhone 4 è finalmente arrivato, e tra tutti i test sulle foto, e i vari video sulla ricezione, troviamo anche…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: