Test di laboratorio affermano che la fotocamera dell'iPhone 4 è la migliore in assoluto rispetto a tutti gli altri smartphone esaminati!

In questo articolo, iSpazio vi ha mostrato la qualità delle foto scattate dall’iPhone 4, tramite le quali abbiamo già potuto apprezzarne la qualità. Test accurati in laboratorio però, hanno addirittura dimostrato che la fotocamera dell’iPhone 4 è la migliore rispetto a quella di tutti gli altri smartphone del momento che sono stati esaminati.

La fotocamera dell’iPhone 4

La fotocamera dell’iPhone 4 è da 5 megapixel ma come Steve Jobs ha ben sottolineato durante l’ultimo Keynote, il numero di megapixel non è tutto. Ci sono tanti altri fattori che determinano la qualità di un’immagine ed infatti nei test comparativi troviamo anche due smartphone con un numero di megapixel maggiore ma che alla fine offrono risultati più scadenti.

A supportare i 5 Megapixel dell’iPhone 4 infatti, troviamo anche un sensore CMOS retroilluminato. I sensori con tecnologia di retroilluminazione riescono a garantire scatti eccellenti in quasi tutte le condizioni di illuminazione.

Un altro importante fattore che cointribuisce alla qualità delle foto scattate è la dimensione del sensore stesso. Maggiore sarà il sensore r maggiore sarà la quantità di luce che si riesce a catturare e ridistribuire. Con l’iPhone 4 Apple ha mantenuto inalterale le dimensioni di questo sensore, che risulta identico a quello montato sui 3GS.

Come su molti smartphone, iPhone 3GS compreso, l’obiettivo dell’iPhone 4 da 3,85 millimetri ha un’apertura fissa di f/2,8 e regola automaticamente la velocità dell’otturatore e ISO per ottenere la migliore esposizione possibile. Nei test effettuati è stato possibile portare l’ISO da 80 fino a 1000. Il tempo massimo di esposizione è stato di 1/15 di secondo ed il più breve di 1/10000 di secondo.

L’iPhone 4 inoltre, dispone di Autofocus e tap-to-focus, per ottenere messe a fuoco eccellenti proprio nel punto in cui desideriamo. Questo aiuta molto anche nelle macro o nelle foto con zoom digitale 5x.

Molti controlli sono stati effettuati anche in relazioni ai video per i quali ricordiamo che l’iPhone 4 riesce a raggiungere l’HD con la risoluzione di 720p a 30 fotogrammi al secondo.

Riguardo ai test di laboratorio

In questo test sono state confrontate le fotocamere di un iPhone 4, un iPhone 3GS, un HTC EVO 4G, un Droid X, un Samsung Galaxy e due fotocamere digitali tascabili punta e scatta. Per quanto riguarda invece la comparazione video è stato aggiunto anche una Video Flip M2120 per ottenere un metro di paragone migliore.

Partendo dalle immagini, è stata scattata una stessa identica foto dai diversi dispositivi e poi sono state fatte esaminare tutte da una giuria di esperti, senza rivelae il nome del dispositivo associato. Le valutazioni si basavano sull’esposizione, la qualità dei colori, la nitidezza e la distorsione. Si è quindi stilata una classifica, attribuendo un punteggio per ognuna di queste caratteristiche. Stesso identico discorso è stato eseguito sui video e di seguito trovate i risultati:

Risultati:

Come potete vedere, ignorando le due fotocamere digitali (che ovviamente hanno ottenuto risultati migliori dei cellulari), lo smartphone che scatta le foto migliori in assoluto è stato l’iPhone 4, seguito dal Droid X, l’HTC EVO 4G, il Samsung Galaxy e alla fine l’iPhone 3GS con i suoi 3MP.

Classifica della qualità video

Anche la classifica sulla qualità dei video vede l’iPhone 4 come vincitore unico rispetto agli altri smartphone. Nella classifica al primo posto troviamo la Flip Video M2120 ma ovviamente trattandosi di una videocamera digitale, è del tutto normale che registri dei video superiori. Anche in questo caso quindi, l’iPhone 4 è il vincitore tra i vari smartphon.

Si tratta di test molto rassicuranti e che probabilmente faranno apprezzare ancora di pià l’iPhone 4 perfino agli scettici. Cosa ne pensate?

Via | GuidaiPhone

In questo articolo, iSpazio vi ha mostrato la qualità delle foto scattate dall’iPhone 4, tramite le quali abbiamo già potuto…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: