GUIDA ISPAZIO: Come effettuare il Jailbreak del Firmware 4.0 con SnowSt0rM v.2 su iPod Touch 2G MC | Mac

Alcuni giorni fa, vi abbiamo parlato di SnowSt0rm, un tool creato dal nostro utente qwertyoruiop che permette di eseguire il Jailbreak Tethered dell’iPod Touch 2G modello MC. Il nostro tool funziona analogamente a quanto fa Sn0wbreeze su Windows, e da poco è stato aggiornato con una GUI che vi faciliterà le cose. Di seguito vi proponiamo la nuova guida all’utilizzo.

Compatibilità e Requisiti

  • iPod Touch 2G modello MC
  • 2GB di spazio disponibile

SnowStorm funziona solo ed esclusivamente con questo modello di iPod Touch. Se siete su Windows dovrete utilizzare la nuova versione di Sn0wbreeze, o attendre il rilascio del tool di Comex. Non è necessario alcun salvataggio dell’ECID, ne un Firmware di partenza prestabilito.

Guida

1. Scaricate da questa pagina il Firmware 3.1.2 e 4.0 e metteteli sul Desktop

2. Seguite questa guida per la creazione di un Custom Firmware con Pwnage Tool e iOS4

3. Scaricate SnowSt0rM da qui ed avviate l’applicazione.

4. Cliccate su Make” e selezionate il firmware 3.1.2 precedentemente scaricato, e il 4.0 ottenuto con Pwnage Tool.

5. Alla fine del processo mettete l’iPod Touch in DFU e cliccate su “Jailbreak“. Nota: se ancora non lo avete fatto, l’applicazione vi permetterà di installare le LibUSB necessarie per l’esecuzione del programma.

6. Quando vedrete il logo di Sn0wSt0rm avviate iTunes e ripristinate con il Custom Firmware creato con Pwnage Tool.

7. Una volta ripristinato premete su “Boot” per avviare l’iPod.

Trattasi di Jailbreak Tethered quindi, ogni volta che spegnerete il vostro dispositivo dovrete ripetere il punto 7 della guida. Attualmente è l’unico metodo esistente per Mac ed è anche il più semplice e sicuro che esiste.

Alcuni giorni fa, vi abbiamo parlato di SnowSt0rm, un tool creato dal nostro utente qwertyoruiop che permette di eseguire il…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria