Ufficiale: TIM sarà il terzo operatore a vendere l’iPhone. Una mail interna ci rivela tante informazioni | iSpazio

iSpazio ha ricevuto nuove informazioni esclusive relativamente alla vendita dell’iPhone 4. Prima di tutto abbiamo appreso che TIM sarà il terzo operatore a vendere il device di Apple. Oltre alla conferma di H3G e Vodafone, quindi, anche Telecom Italia entrerà nuovamente nel mercato.

Per quanto riguarda Vodafone, invece, gli iPhone 3GS 16GB sembrano essere terminati ed i rivenditori non verranno più riforniti fino all’arrivo del nuovo terminale. Tale dispositivo, quindi, non potrà più essere acquistato se non in qualche negozio (magari locale) in cui le scorte non sono ancora terminate. Lo stesso ed identico discorso viene confermato anche da TIM come dimostra questo spezzone di email che abbiamo catturato:

E vi diremo di più! Nella segnalazione interna relativa a TIM, l’operatore ha anche rivelato che l’iPhone 4 arriverà il 28 Luglio (oppure il 29 in caso di ritardi di stoccaggio), proprio come sosteneva Movistar ieri! Insomma, i rumors sono tanti ma vi possiamo assicurare che le fonti da cui riceviamo notizie sono molto affidabili. Ecco l’email ricevuta da TIM da parte di alcuni rivenditori italiani verificati.

Insomma, quando Apple ha detto che l’iPhone sarebbe arrivato a Luglio intendeva proprio la fine del mese. Il giorno più accreditato in assoluto resta quello del 28 Luglio prossimo che poi a causa di imprevisti, relativi alla ricezione di un numero insufficiente di scorte in tutti gli 8 paesi della “seconda ondata”, potrebbe slittare al 29 o massimo al 30 (il famoso Venerdì).

iSpazio ha ricevuto nuove informazioni esclusive relativamente alla vendita dell’iPhone 4. Prima di tutto abbiamo appreso che TIM sarà il terzo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria