Cosa aspettarci dal Mobile World Congress 2017 e come seguirlo su iSpazio

Quest’anno al CES di Las Vegas non sono state presentate novità eclatanti nel mondo della telefonia mobile. I più grandi produttori stanno attendendo il Mobile World Congress per i nuovi annunci ed anche quest’anno noi di iSpazio saremo a Barcellona per seguirlo da vicino.

Lo scorso anno, oltre 100.000 persone hanno partecipato al Mobile World Congress ma quest’anno si prevede un’affluenza ancora maggiore. I maggiori produttori del mondo hanno iniziato a diffondere teaser e demo dei prossimi dispositivi e finalmente siamo vicini all’inizio dell’evento.

Quest’anno saremo in 5 a partecipare all’evento: Fabiano Confuorto, Emanuele Esposito, Francesco Mazza, Peter Vogric e Rocco Zaccaro. Partiremo il 25 Febbraio ed ognuno di noi avrà un ruolo ben preciso.

    

Parteciperemo all’evento di LG previsto per il 26 Febbraio alle 12:00, poi a quello di Huawei, ci sarà anche Alcatel e Samsung alle 19:00. Trasmetteremo questo evento anche in una video diretta streaming che potrete vedere attraverso un articolo su iSpazio.

Il Mobile World Congress inizierà ufficialmente il 27 Febbraio ed anche in questa giornata ci saranno varie presentazioni interessanti, tra cui Lenovo, Wiko etc.

Cosa aspettarci dal Mobile World Congress 2017

Blackberry

L’azienda presenterà il nuovo Mercury, lo smartphone touchscreen basato su Android che però integra anche una tastiera fisica QWERTY ed uno scanner per le impronte digitali nella barra spaziatrice.

HTC

Sappiamo poco a riguardo: di sicuro non verrà presentato uno smartphone con processore Snapdragon 835, quindi non ci sarà un top di gamma. Di sicuro troveremo la nuova Serie U, caratterizzata da un mini display aggiuntivo nella parte frontale, in grado di mostrare le notifiche senza consumare troppa batteria e poi qualche visore per la realtà virtuale.

Huawei

Sicuramente verrà presentato il P10. L’azienda ha diffuso svariati teaser e sappiamo già che il nuovo modello di punta sarà disponibile in 3 colori: blu, verde ed oro. Troveremo ancora una doppia fotocamera ed un hardware all’avanguardia. Arriverà anche il nuovo Huawei Watch 2 ma lo smartphone sarà uno dei principali dell’evento, insieme a quello di LG e verrà presentata anche la nuova interfaccia EMUI 5.1. Stando ai Leaked, il design dovrebbe essere più o meno così:

LG

Presenterà il G6 che sarà dotato di un’ampio display con bordi ridottissimi. Avrà uno schermo molto ampio, occupando però poco spazio. Anche qui troveremo la doppia fotocamera ed il lettore per le impronte sul retro. L’ultima immagine leaked è la seguente:

Lenovo/Motorola

Dovrebbe essere presentato il Moto G5 e G5 Plus, ci sono già dei leaked in rete ma ancora nulla di certo.

Nokia

Presenterà 3 nuovi smartphone. Il Nokia 6 sarà soltanto per il mercato cinese mentre il Nokia 5 ed il Nokia 3 saranno disponibili in tutto il resto del mondo. Si tratta di smartphone Android dal prezzo contenuto e poi dovrebbe tornare il 3310 sul mercato, come cellulare “semplice” ed indistruttibile.

Oppo

Dopo aver acquisito una popolarità davvero interessante, il produttore cinese parlerà di una nuova tecnologia per le fotocamere, un grado di catturare immagini nel modo più accurato possibile, ben superiore a tutti gli altri. Questa nuova fotocamera poi, potrebbe essere inclusa in uno smartphone del progetto 5x, da lanciare proprio al MWC.

Samsung

Come sappiamo, verrà presentato un nuovo Tablet, probabilmente il Tab S3, e verrà annunciato il Galaxy S8 che però non troveremo fisicamente a Barcellona. Lo smartphone verrà presentato 1 mese dopo ma al MWC potremmo vederne un primo teaser. Dovremmo inoltre vedere i primi smartphone pieghevoli di Samsung.

SONY

Potrebbe presentare il nuovo Xperia X2, rinnovando la presentazione dello scorso anno. SONY sembra interessata alla realizzazione di elettrodomestici smart. Dopo Amazon Echo, l’azienda vuole dotare di un assistente virtuale anche tante altre cose.. si, finalmente potremo fare il caffè con un comando vocale.

ZTE

L’azienda sta ancora risentendo del fallimentare smartphone lanciato con la campagna Kickstarter ma sicuramente presenterà il suo smartphone Gigabit, in grado di utilizzare la rete 5G.

Tutti gli altri

Xiaomi ed altri produttori saranno presenti all’evento ma non presenteranno nuovi smartphone. Anche OnePlus e LeEco non dovrebbero proporre nuovi dispositivi.

Come seguire il Mobile World Congress

A partire dal 26 Febbraio, su iSpazio inizieremo a pubblicare svariati articoli su questo evento. Sulle immagini apporremo il logo MWC17, in maniera tale da permettervi di distinguerli immediatamente. Anche sul nostro canale YouTube inizieremo a pubblicare svariati video su tutte le novità che vedremo, legate a smartphone e non solo. Ci saranno infatti anche delle applicazioni per iOS, e centinaia di accessori per iPhone di cui parlare. Tutti, ma proprio tutti, gli articoli legati al Mobile World Congress li troverete in questa pagina, il cui link è molto semplice da ricordare: www.ispazio.net/mwc

SEGUITECI SU TELEGRAM! -> Abbiamo realizzato un gruppo su telegram dove vi aggiorneremo su tutte le novità e le avventure dei nostri inviati! Seguiteci da qui https://t.me/ispazioMWC

Anche nel menu superiore di iSpazio trovate la scritta MWC che porta alla stessa pagina.

Quest’anno al CES di Las Vegas non sono state presentate novità eclatanti nel mondo della telefonia mobile. I più grandi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
15411
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: