Ecco come attivare il vostro iPhone 3G, 3GS o 4 senza avere la SIM originale del paese in cui avete acquistato il dispositivo. Nuove informazioni anche dal Dev-Team riguardo ultrasn0w

Sherif Hashim, il ragazzo che poco tempo fa è riuscito a far crashare la Baseband del Firmware 3.1.3, ha ora trovato un modo per eseguire l’attivazione di un iPhone 3G, 3GS o 4 senza avere la SIM originale del paese in cui è stato acquistato il dispositivo.

La procedura è molto semplice: Sherif ha scoperto che iTunes attiva l’iPhone in caso sia presente una SIM PhoneBook, in quanto hanno un codice ICCID universale già programmato. Questa speciale carta è solitamente utilizzata per trasferire diversi contatti da un telefono all’altro. Possono essere acquistati in alcuni negozi di telefonia o direttamente online.

Potrebbe tornare utile a quelle persone che possiedono un iPhone dei modelli sopra elencati ancora bloccato nella schermata di attivazione. Dopo averlo regolarmente attivato, infatti, potrebbe essere possibile eseguire un Jailbreak futuro, magari con la nuova versione di Spirit in arrivo. Di seguito la sua dimostrazione tramite un video:

Ne approfittiamo per informarvi che il Dev-Team, tramite il blog ufficiale, ha dichiarato che l’unlock tramite ultrasn0w per il nuovo iPhone 4 sarà integrato nel tool per il Jailbreak al quale stanno attualmente lavorando. La nuova versione in arrivo, quindi, sarà “universale” e potrà essere utilizzata per sbloccare le tre diverse generazioni di iPhone.

Via | iClarified 12