SquirrelFish Extreme rende i Javascript più veloci che mai

Nei giorni scorsi abbiamo parlato di Chrome il potente Browser di Google caratterizzato da una grande velocità e dal V8 che garantisce migliori prestazioni e velocità per quanto riguarda i javascript contenuti nelle pagine web. Chrome si basa anche sul Webkit di Safari che si è rivelato il browser più veloce che esiste. Oggi sul blog del Webkit appunto, è stato presentato SquirrelFish Extreme (SFX), l’interprete di JavaScript di prossima generazione che usa le tecniche più avanzate per ottenere performance mai viste prima! L’implementazione di questo interprete renderà l’attuale Safari 3.1 di Apple addirittura 3 volte più veloce ed è il 38% più veloce dell’attuale V8 di Google! Sappiamo che Apple ha cambiato codifica dei Javascript nel passaggio dal firmware 1.1.4 al 2.0, quindi speriamo di vedere in futuro questa ulteriore modifica anche nel browser dell’iPhone che proprio come quello per mac e pc si basa sullo stesso WebKit.

[Via]

Nei giorni scorsi abbiamo parlato di Chrome il potente Browser di Google caratterizzato da una grande velocità e dal V8…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.