Attivazione degli iPhone 3G da Casa e Nuovi modelli in arrivo?

Sono molteplici le fonti all’interno degli Apple Retail Stores americani che hanno riportato da poche ore delle importanti novità. Pare che a brevissimo gli iPhone 3G possano essere acquistati con il vecchio metodo riservato ai precedenti iPhone EDGE, ovvero tramite l’acquisto nello Store (senza l’obbligo a contratti di 2 anni), e una successiva attivazione comodamente da casa propria. Questo non solo offrirebbe gli iPhone ad un prezzo più basso delle versioni unlocked ma consentirebbe anche agli “stranieri” (noi ad esempio) di acquistare un iPhone 3G dagli USA.

A conferma di tutto ciò c’è un dato di fatto:

I Sistemi EasyPay ovvero i dispositivi che vengono utilizzati per eseguire l’attivazione degli iPhone 3G nei negozi stessi in cui vengono acquistati, sono stati aggiornati con una nuova voce. Quindi oltre alle quattro precedenti, attualmente si legge anche “Home”:

1. Upgrade/Swap existing Phone
2. New to AT&T starting a single line
3. New to AT&T starting a family line
4. Add a line to existing accoun
5. Home

Un’altro Rumour semi-ufficiale è che Apple si stia preparando per un piccolo refresh della linea iPhone! Lo scorso settembre infatti fu eliminato l’iPhone EDGE da 4GB dal listino (e quindi dalla commercializzazione) e successivamente in Febbraio fu annunciato il modello da 16 GB. Si pensa che la storia possa ripetersi introducendo il modello da 32GB (che è la stessa quantità di memoria di cui è dotato l’iPod Touch, quindi volendo avrebbero gia i componenti hardware adeguati). Dato che l’argomento interesserà a molti, vi terremo sicuramente aggiornati

[Via]

Sono molteplici le fonti all’interno degli Apple Retail Stores americani che hanno riportato da poche ore delle importanti novità. Pare…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.