GUIDA ISPAZIO: Come recuperare il proprio SHSH dai server di Saurik per effettuare un ripristino locale

Vi abbiamo parlato pochi giorni fa di come effettuare il ripristino in locale utilizzando le firme SHSH salvate con TinyUmbrella. Ecco una guida per recuperare queste firme dai server di Saurik, solamente nel caso in cui non le abbiate salvate in locale e Cydia vi informa che il vostro device possiede il file SHSH per la versione specifica del firmware.

Come detto quindi, la guida è utile solamente a coloro che hanno salvato il proprio SHSH sui server di Saurik e nell’homepage di Cydia vedono una scritta verde simile a quella dello screenshot sottostante. Ad esempio, basandosi sullo screenshot, per quel device è possibile “raccogliere” da Cydia i file SHSH per i firmware 4.0.1 e 4.0.2.

Requisiti

  • File SHSH salvato su Cydia per la versione del firmware a cui volete ripristinare (per controllare vi basterà controllare l’homepage di Cydia come descritto sopra);
  • TinyUmbrella, potete trovare la versione più recente sul blog ufficiale, per tutti i Sistemi Operativi.

Guida

1. Dopo aver scaricato TinyUmbrella, aprite l’applicazione e connettete il device tramite l’apposito cavo USB.

2. Dalla schermata principale, spuntate l’opzione “Advanced Options”.

3. Vedrete che appariranno dei nuovi campi, uno di essi costituito da un menù a tendina dal quale scegliere il dispositivo e la versione di firmware. Da questo menù scegliete appunto il modello del vostro dispositivo (tra iPhone3GS, 3G o 4, iPod touch di 2a o 3a generazione o iPad) e la versione del firmware per cui volete recuperare il file SHSH da Cydia, per conservarlo in locale.

4. Nel campo inferiore invece, denominato “Request From“, assicuratevi di aver selezionato “Cydia” e non “Apple”.

5. Dopo aver ricontrollato che tutto sia stato impostato correttamente, cliccate sul tasto “Save My SHSH” ed attendete. Al termine del procedimento, potete verificare di aver “catturato” il file SHSH da Cydia, cliccando sul tasto “Display SHSHs“.

Ora avete tutte le carte in regola per poter effettuare un ripristino in locale, come descritto in questa guida.

Vi abbiamo parlato pochi giorni fa di come effettuare il ripristino in locale utilizzando le firme SHSH salvate con TinyUmbrella….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: