Il prossimo iPod Touch permetterà di eseguire chiamate in VoIP, FaceTime e molto altro ancora? Ecco i dettagli dell’ultimo minuto!

Grazie ad alcune nostre fonti, abbiamo ricevuto delle immagini piuttosto affidabili che potrebbero svelare la nuova generazione di iPod Touch, in arrivo questa sera tramite l’evento annuale dedicato alla musica e alla presentazione di nuovi prodotti. Di seguito riassumiamo i rumors e le notizie per fare un quadro generale sul nuovo device in questione.

  • Il pulsante Power verrà spostato sulla destra del dispositivo, proprio come su iPhone;
  • La fotocamera sarà posizionata sotto il pulsante power ed avrà un microfono alla sua destra;
  • I tasti del volume potrebbero essere separati l’uno dall’altro rimanendo nella stessa posizione delle vecchie generazioni;
  • Il nuovo iPod Touch potrebbe essere più sottile.

Le immagini di seguito, inoltre, svelerebbero l’introduzione dell’applicazione Telefono per effettuare chiamate VoIP e videochiamate tramite FaceTime (il tutto grazie ad una connessione Wi-Fi). Il nuovo device potrebbe costituire una sorta di iPad Wi-Fi in quanto andrebbe a rappresentare un iPhone senza connettività 3G.

L’iPod Touch attuale a cui siamo abituati, inoltre, potrebbe essere sostituito dal nuovo iPod Nano grazie al suo nuovo schermo touch leggermente più piccolo. Non mancherà il potente Retina Display per dare il tocco finale al nuovo dispositivo che funziona soltanto tramite Wi-Fi. Vi invitiamo a prendere gli screenshot proposti come dei semplici rumors ricordandovi che, tra qualche ora, inizierà l’evento di cui si sta parlando da qualche giorno. Maggiori informazioni cliccando qui.

Ringraziamo John A. per le immagini che ha inviato ad iSpazio, e che trovano conferma anche in un articolo su iLounge

Grazie ad alcune nostre fonti, abbiamo ricevuto delle immagini piuttosto affidabili che potrebbero svelare la nuova generazione di iPod Touch,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: