Nuovi termini e condizioni di vendita nell’iTunes Store riguardanti Ping.

Con l’arrivo di iTunes 10, Apple ha introdotto diverse nuove funzioni che rendono questo player musicale perfetto per condividere i nostri gusti musicali con le persone che ci seguono/seguiamo. La società ha da poco aggiornato i termini e le condizioni di vendita nell’iTunes Store integrando, appunto, delle nuove condizioni da accettare per poter sfruttare le potenzialità di questo servizio.

Ricordiamo che Ping è integrato ad iTunes e permette di avere una visione generale sulle recenti attività. E’ possibile cercare le persone che stanno ascoltando uno specifico autore semplicemente digitando il loro nome. Se tali persone ci hanno dato il permesso per “followarci” sarà possibile “followare” anche loro tramite un semplice click.

Le informazioni includeranno:

  • La classifica dei 10 brani più acquistati dai nostri amici/follower;
  • E’ possibile avere informazioni sugli ultimi concerti, insieme alla possibilità di acquistare specifici biglietti;

E’ davvero semplice da usare ed è finalmente possibile avere notizie dai propri amici! Grazie a Ping, iTunes ci aiuterà a creare una nuova “famiglia virtuale” che ci permetterà di rimanere sempre aggiornati sui gusti musicali dei nostri follower. Ping, infine, è davvero simile a Facebook e ci permetterà di condividere fotografie in una sorta di bacheca virtuale che condivideremo con gli amici.

Vi informiamo, infine, che iTunes 10 non è ancora disponibile per il download. Apple ha aggiunto, nel sito ufficiale, un pulsante che notifica l’imminente disponibilità dell’aggiornamento anche se, negli ultimi minuti, sta girando una falsa versione del player musicale che, all’interno di un pacchetto compresso, contiene la versione 9.2.1. Diffidate da questi link ed attendete l’articolo di iSpazio grazie al quale potrete installarlo non appena disponibile!

Con l’arrivo di iTunes 10, Apple ha introdotto diverse nuove funzioni che rendono questo player musicale perfetto per condividere i…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: