Le applicazioni realizzate con il Flash CS5 di Adobe e quelle per Google Voice sono di nuovo ben accette in App Store

Come avevamo immaginato, i cambiamenti nelle regole dell’SDK porteranno Adobe a rientrare nel campo dello sviluppo applicazioni iPhone e quest’oggi il tutto è stato ufficializzato tramite un comunicato sul blog ufficiale.

Apple ha annunciato dei cambiamenti alle restrizioni relative allo sviluppo di applicazioni iPhone tramite Tool di Terze parti e questo trova dirette implicazioni nel Packager di Adobe per iPhone, una funzione nativa del nostro Flash Professional CS5. Da adesso quindi, gli sviluppatori possono nuovamente utilizzarlo per trasformare velocemente le applicazioni Flash in Applicazioni native da inviare successivamente ad Apple per tutti i dispositivi basati sull’iOS.

La funzione è già presente in tutte le copie di Flash CS5 ma adesso che è stato ottenuto il via libera nell’utilizzo, Adobe tornerà ad impegnarsi per migliorare ulteriormente il Tool e per farlo evolvere sempre di più.

Probabilmente anche grazie a questa “novità” ed il grandissimo business rappresentato dall’App Store, le azioni di Adobe stanno decollando ed in pochissime ore si è avuto un +3.55%.

Ottime notizie anche per gli sviluppatori interessati nella realizzazione di Client che permettono di usufruire del servizio Google Voice. Ricorderete infatti che in un primo momento Apple decise di eliminare questi client poichè “riproducevano una funzione già presente nelle applicazioni native e quindi potevano creare confusione negli utenti”.

Adesso invece, lo sviluppatore di GV Mobile ha avuto la conferma ufficiale che la sua applicazione e tutte le altre simili, sono di nuovo ben accette in AppStore.

Come avevamo immaginato, i cambiamenti nelle regole dell’SDK porteranno Adobe a rientrare nel campo dello sviluppo applicazioni iPhone e quest’oggi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.