ARDefender: Gioca con la Realtà Aumentata ed il tuo iPhone. Ecco la nostra prova in anteprima

Oggi abbiamo il piacere di mostravi un’applicazione che rivoluzionerà il nostro modo di giocare su un iPhone. ARDefender, così come tutti i giochi di Augmented Reality sviluppati dalla Int13, ci permette di giocare in un ambiente ricreato in 3D sul nostro Device.

Primo passo fondamentale ed indispensabile per poter cominciare a divertirsi con ARDefender è quello di stampare dal loro sito web, la speciale immagine in PDF che ci permetterà di ricreare la torre.Una volta che l’immagine verrà inquadrata dalla fotocamera del nostro iPhone, il software del gioco ricreerà il modello 3D della torre che spunterà fuori dal nulla.Vi consigliamo di poggiare il foglio dell’immagine su una  superficie piana e liscia al fine di avere una migliore risoluzione e prestazione di gioco che nel complesso risulta essere molto semplice ma che vi divertirà per la bella esperienza di gameplay che propone. Lo scopo è quello di tenere in piedi la torre, abbattendo i nemici che diventeranno via via sempre più numerosi.Tramite armi varie, come missili e raggi laser, e munizioni illimitate, cercate di tenere la torre in piedi per la durata di ogni turno. Se la barra della “salute” si esaurirà la torre cadrà in pezzi e sarà game over. Piccola curiosità: Se stamperere l’immagine PDF a dimensioni più grandi rispetto a quella di default, anche la torre stessa apparirà più grande sul vostro iPhone!

Gioco da provare assolutamente: semplice ma tecnologicamente innovativo. Un’esperienza di gioco reale che amerete sicuramente. Appena arriverà in App Store ve lo segnaleremo con un nuovo articolo.

Oggi abbiamo il piacere di mostravi un’applicazione che rivoluzionerà il nostro modo di giocare su un iPhone. ARDefender, così come tutti…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria