iAlmanacco+: disponibile l’aggiornamento alla versione 1.2 | App Store

[app 381710961]

iAlmanacco+, l’applicazione disponibile in App Store che vi consente di avere sempre a portata di tap tutti gli eventi e i fatti più importanti del giorno, per ogni giorno e per ogni anno desiderato, è stata aggiornata alla versione 1.2. Di seguito trovate il changelog ufficiale:[appscreens 381710961]

  • Aggiunti i filtri: ora sarà possibile filtrare le persone a seconda di cosa fanno (attività). Un esempio semplicissimo: i calciatori, i pallavolisti, i tennisti… e così via, apparterranno alla categoria SPORT. Lista dei filtri: Sport, Musica, Cinema, Libri, TV, Piloti, Politica, Chiesa, Scienza, Arte;
  • Implementati diversi temi/skin per la visualizzazione in dettaglio degli eventi;
  • Possibilità di scegliere la lingua con cui consultare gli eventi in iAlmanacco, indipendentemente dal quella che usate sul proprio iPhone/iPod. (Inglese, Italiano);
  • Creata la pagina delle preferenze, in cui potrete personalizzare iAlmanacco secondo il vostro piacimento;
  • Integrazione con Twitter e via Mail. Qualunque evento stiate leggendo sarà possibile condividerlo con i propri amici anche attraverso Twitter oppure via Mail (oltre a Facebook che è già stato implementato);
  • Risolto problema Onomastici. Non veniva visualizzato nessun onomastico;
  • Risolti bug minori;
  • Ottimizzazione delle funzioni.

iAlmanacco+ è compatibile con iPhone e iPod Touch, richiede iOS 4.0 o successivi ed è localizzata in Italiano e Inglese. Maggiori info qui.

[app 376573571]

In App Store è disponibile anche la versione lite di iAlmanacco che, proprio come quella a pagamento, è stata aggiornata alla versione 1.2.[appscreens 376573571]

[app 381710961] iAlmanacco+, l’applicazione disponibile in App Store che vi consente di avere sempre a portata di tap tutti gli…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: