iLife ’11: Ecco tutte le novità delle nuove versioni di iPhoto, iMovie e Garageband!

Come ben sapete, ieri si è tenuto l’evento “Back to the Mac”, evento che ha racchiuso tante novità. Tra queste è finalmente presente anche la nuova suite iLife ’11, con tante nuove funzioni e anche tanti piccoli spunti presi da iOS.

La nuova suite di iLife, che molti attendevano con ansia, ha portato con sè numerose novità, alcune attese e note, altre che hanno stupito gli utenti. Di seguito trovate un’analisi di ogni suite:

iPhoto, il programma di gestione foto, presente su tutti i Mac, introduce la modalità a tutto schermo: ora, infatti, avremo la possibilità di utilizzare iPhoto a tutto schermo così da avere uno spazio di lavoro molto più ampio.

Qui vorrei fare una piccola osservazione: se notate la barra nera in fondo riprende le attuali TabBar di iOS, il sistema operativo dei dispositivi mobile di Apple e, successivamente, noteremo un altro spunto preso dalla barra di navigazione. Una ulteriore novità di iPhoto è la possibilità di riconoscere i volti, ovvero il “Face Detection” uno strumento molto potente che riesce a riconoscere i volti delle foto e ad assegnargli un nome se presente nel database.

Tra le tante novità troviamo anche Places, Album anche queste funzioni ora sono disponibili a tutto schermo. Mentre una novità è  la possibilità di creare veri e propri album sottoforma di libri.

Nuove funzioni con Facebook: Da oggi alcune delle cose che ti piace fare su Facebook (per esempio pubblicare foto e aggiornare l’immagine del profilo) puoi farle direttamente da iPhoto. Condividi i ricordi delle vacanze pubblicando gli scatti sulla tua Bacheca o in un album. Quando i tuoi amici lasciano commenti alle tue immagini, li vedi subito anche su iPhoto. Puoi perfino visualizzare i tuoi album di Facebook, anche se li hai pubblicati con un’altra applicazione. E saprai sempre quali foto hai (o non hai) condiviso su Facebook, perché iPhoto se lo ricorda per te.

Possibilità di inviare facilmente le foto via email direttamente da iPhoto: Di solito, per mandare una foto via e-mail devi rimbalzare dal programma di posta alla cartella delle immagini e così via. Ma ora puoi creare e spedire splendidi messaggi senza mai uscire da iPhoto. Scegli uno degli otto temi sviluppati da Apple, che puoi personalizzare con le tue immagini e parole. Seleziona i tuoi scatti e iPhoto li inserisce per te nel modello. Trascina le foto per metterle nell’ordine che vuoi, regola le maschere, cambia dimensioni e stile del testo. Puoi anche allegare la versione ad alta risoluzione. iPhoto ottimizza il messaggio, così non c’è pericolo che diventi troppo pesante.

Tantissime nuove presentazioni per le tue foto: iPhoto ’11 rivoluziona completamente il concetto: con i nuovi temi animati, come Giostrina natalizia, Luoghi e Riflessi, le tue foto prendono letteralmente vita. Per esempio, con Giostrina natalizia le immagini si muovono sullo schermo entrando e uscendo di scena come fossero appese a tanti fili. Ogni scatto è centrato e incorniciato perfettamente grazie al rilevamento dei volti. E ogni tema animato ha una sua colonna sonora, così foto e musica scorrono in sintonia.

Un nuovo capitolo per i fotolibri: Con iPhoto ’11 è ancora più facile creare libri da fotografo professionista con i tuoi scatti. Così potrai rivivere i tuoi ricordi in una serie di pagine mozzafiato. Per creare il tuo libro, inizia dal nuovo browser dinamico: vedrai scorrere tutti i temi a tua disposizione, riempiti con le tue foto. Scegli un tema e il nuovo Flusso automatico si metterà subito al lavoro sistemando le immagini per te, per ottenere un album eccezionale!

Stampa fotografica in rilievo: I biglietti in rilievo hanno qualcosa di speciale. Con iPhoto ’11 puoi crearli anche tu, e personalizzarli con le tue parole e foto. Per la prima volta la fotografia digitale sposa un metodo tipografico tradizionale. Ogni biglietto in rilievo viene prodotto con carta di altissima qualità usando una tecnica di stampa antica di secoli. Successivamente, immagini e parole vengono aggiunte digitalmente sul cartoncino. I biglietti in rilievo sono disponibili in 15 splendidi temi con buste coordinate. Qualunque sia il messaggio, riceverai i tuoi biglietti direttamente a casa, pronti per fare sempre la migliore impressione. Tutto sui prodotti di stampa iPhoto

La nuova versione di iMovie ha una novità su tutte che ha veramente stupito molte persone, ovvero la possibilità di realizzare dei Trailer scegliendo fra 15 modelli ispirati a tutti i generi: azione, dramma, commedia romantica… Grafica e titoli spettacolari scorrono sul grande (o piccolo) schermo. Parte la colonna sonora originale della mitica London Symphony Orchestra. E in un attimo il tuo video farà invidia a Hollywood. Creare un trailer è facile: trascini i clip sullo storyboard, aggiungi i nomi dei personaggi, personalizzi i titoli. Dopodiché, iMovie fa la sua magia: taglia i clip per adattarli al trailer e inserisce transizioni, titoli ed effetti speciali. Qui potrete visionare diversi video realizzati da Apple.

Un’altra funzione molto importante di iMovie ’11 è il nuovo editor audio con tanti effetti sonori simpatici da poter applicare. Per ogni clip iMovie visualizza forme d’onda dettagliate, e i colori indicano dove l’audio è troppo forte: per risolvere il problema trascina il cursore per regolare il volume di un clip, anche solo di una parte. Puoi trascinare i margini delle dissolvenze per accorciarle o allungarle. Le forme d’onda si aggiornano all’istante man mano che fai modifiche, perciò vedi sempre quello che senti. E una nuova vista ti mostra l’intero progetto video su un’unica riga orizzontale, così è più facile lavorare alla colonna sonora.

Tanti temi nuovi, anche per sport e news: Apple ha ben pensato di includere tanti nuovi temi, tra cui anche alcuni dedicati a sport e news in modo da poter realizzare dei video di qualità e semi professionali con l’utilizzo di questi template.

Esporta il sito dove vuoi: Potrai esportare il video finale su Facebook, CNN iReport, Vimeo, MobileMe.

Anche GarageBand viene arricchito con tantissime funzioni, due delle più importanti sono Flex Time e Groove Matching, potenti strumenti che ti aiutano a migliorare il ritmo delle tue registrazioni. Puoi correggere la durata di una nota, perfezionare il groove delle tracce e creare facilmente pezzi fantastici.

Come ho suonato? è un’altra funzione molto interessante integrata nelle lezioni di GarageBand ’11 che vi permette di provare la melodia che vi è stata spiegata ed ogni volta viene registrato il numero delle note sbagliate e viene fornita una percentuale in base che vi dice come avete suonato. E’ anche possibile visualizzare uno storico di tutte le prove per vedere il vostro grado di miglioramento.

Nuove lezioni di piano e chitarra: nella nuova versione di GarageBand ’11 sono state inserite tante nuove lezioni riguardanti la chitarra e il piano. Ora si hanno 22 nuove lezioni (insieme alle precedenti fanno 40) suddivise in base al genere.

Ovviamente sono presenti anche iDvd ’11 e iWeb ’11 che, però, non presentano particolari novità.

Prezzo e Promozione per i recenti Mac

Il prezzo della nuova versione di iLife ’11 è di 49€ per la licenza singola, mentre la Family Pack ha un costo di 79€. Vi ricordiamo che iLife ’11 è preinstallata in tutti i nuovi Mac. C

Per coloro che hanno acquistato un Mac dal 1° al 20 Ottobre c’è una promozione che vi permette di ottenere gratuitamente iLife ’11 pagando solo il costo di 7.95€ di spedizione del DVD. Qui maggiori informazioni

Come ben sapete, ieri si è tenuto l’evento “Back to the Mac”, evento che ha racchiuso tante novità. Tra queste…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: