Proporta Turbo Charger 5000: un fantastico caricatore portatile per iPhone/iPad e tanti altri dispositivi + Sconto 10% sull’acquisto + Pellicola in omaggio | Recensione iSpazio

Il Proporta Turbo Charger 5000 è un prodotto che abbiamo già visto in passato su queste pagine. Dopo un pò di tempo di utilizzo, è giunto il momento di parlarvene, per tirare un pò le somme e vedere se si tratta di un prodotto valido.

Il Proporta Turbo Charger 5000 è un accessorio che potremmo definire l’evoluzione del “vecchio” turbocharger 3400. Proposto ad un prezzo molto simile al precedente, include una batteria da ben 5000 mAh.

Questa caratteristica, si traduce in un ottima resa, sia per quanto riguarda la velocità di carica, sia per quanto riguarda l’accumulo della stessa.

Nella confezione troverete:

  • Il prodotto principale
  • Un cavo retraibile
  • Tanti adattatori di tutti i tipi per caricare non solo iPad ed iPhone, ma anche tanti altri prodotti come cellulari nokia, nintendo ds, navigatori TomTom ecc. ecc.
  • Un elegante sacchettino con il quale portare in giro il tutto

Non è incluso un caricatore da muro, questo vuol dire che dovrete utilizzarne uno esistente in casa vostra per caricare la batteria, o semplicemente che dovrete farlo attaccandolo al vostro computer.

L’accumulatore, di per sè, è veramente eccezionale. Al tatto è fantastico, di un materiale gommato, con tre led indicanti il livello di carica, ed un pulsante centrale per avviare o meno l’erogazione di energia.

I lati sono sgomberi da qualsiasi pulsante o porta. L’unico lato occupato, è quello inferiore, sul quale troveremo 2 uscite usb, ed un ingresso.

L’ingresso ovviamente è per caricare la batteria, le uscite invece sono in teoria rispettivamente per devices che richiedono più energia, ed altri che ne richiedono di meno.

Parlando in breve ed in “Applese”, alla porta “low” possiamo caricare l’iPhone, ed alla High l’iPad, anche contemporaneamente.

Per quanto mi riguarda, ho provato a caricare l’iPad, e non sono riuscito ad ottenere una carica completa dello stesso partendo da zero. Questo accessorio quindi permette di avere con l’iPad quella marcia in più che ci può servire per allungare di un 50% la vita del nostro amato tablet, che comunque equivale ad un ottimo risultato vista l’autonomia dell’iPad stesso. Per caricare l’iPad, bisogna utilizzare il cavo Apple, e non quello retraibile contenuto nella confezione del caricatore.

Se parliamo di iPhone, invece, con questo splendido accessorio sono riuscito nei miei test a caricarlo collegandolo sempre alla porta High da 0% a 100% in circa un’ora e mezza. La cosa bella però è che con una singola carica della batteria, riusciremo a ridare vita al nostro iPhone all’incirca 2-3 volte. Parliamo di 2-3 cicli completi di carica, senza utilizzo del telefono. Questo vuol dire che potrei uscire di casa e a farmi lisci 3-4 giorni senza aver mai bisogno della corrente, utilizzando l’iPhone intensamente come faccio di solito. Per inciso, quando esco la mattina alle 7 di casa, parto con l’iPhone al 100%. La sera quando rientro sono circa ad un 20%.

Qualcuno che non passa la giornata vicino al proprio iPhone, comunuqe, avrebbe bisogno di caricarlo meno frequentemente (c’è chi arriva a 2 giorni) e quindi i tempi di autonomia garantiti da questo caricatore portatile si allungano di conseguenza.

Per i test effettuati sto parlando ovviamente del mio iPhone 4. Con i modelli precedenti dovrebbero accorciarsi i tempi di autonomia del telefono, ma allungarsi quelli della batteria, necessitando infatti di meno erogazione di energia.

Come avete già intuito, io sono assolutamente entusiasta di questo prodotto. Mi garantisce infatti un’autonomia fantastica, in soli 500 grammi di peso (che vi assicuro non si sentono neanche).

Ci tengo a ricordare anche se non abbiamo approfondito questo aspetto, che grazie ai numerosi adattatori che vedete nella seconda foto dell’articolo potrete caricare tanti dispositivi, compresi celluari nokia di tutti gli attacchi, dalla pop port a quella piccolina, per passare al nintendo ds, ai cellulari SonyEricsson, al TomTom, ed a qualsiasi altro prodotto abbia una porta compatibile.

Potete acquistare questo prodotto direttamente sullo store Proporta ad un prezzo di € 51,95.

Ma ora parliamo di sconti :)

Grazie ad iSpazio/iPadevice, ed alla collaborazione con Proporta, come già accaduto in passato potete acquistare questo e qualsiasi altro prodotto Proporta con uno sconto del 10% sul totale.

Ma non è finita qui. In esclusiva per i nostri utenti solo per questo fine settimana oltre allo sconto vi verrà data in omaggio anche una pellicola protettiva universale adatta per qualsiasi dispositivo, compreso l’iPhone (qualsiasi modello).

Per usufruire dell’offerta, seguite queste semplici istruzioni:

  • Andate sullo Shop Proporta seguendo questo link ed inserite il prodotto nel carrello. Se non siete interessati, potete continuare a sfogliare il catalogo e potete scegliere anche altri prodotti. La promozione non è legata solo al TurboCharger.
  • Dopo aver inserito nel carrello i prodotti che vi interessano, andate a quest’altro link ed inserite anche la pellicola universale Proporta. Attenzione, in questo momento vi verrà calcolato il costo della pellicola nel totale. E’ normale, quindi proseguite con le istruzioni.
  • Nel campo CODICE PROMOZIONALE che trovate in basso sotto il totale, inserite il codice ISPAZIO10 e cliccate su Aggiungi Codice

  • Ancora in CODICE PROMOZIONALE inserite anche quest’altro codice: CODICEPELLICOLA e cliccate di nuovo su Aggiungi Codice
  • Ora dovreste avere il totale con lo sconto del 10%, ed il costo della pellicola stornato.
  • Proseguite con il checkout ed inserite i vostri dati per la spedizione ed il pagamento.

La promozione della pellicola è valida solo SABATO 23 OTTOBRE e DOMENICA 24 OTTOBRE. Il 10% di sconto invece rimane anche successivamente.

Ringraziamo Proporta per averci dato questa possibilità con tutti voi.

Il Proporta Turbo Charger 5000 è un prodotto che abbiamo già visto in passato su queste pagine. Dopo un pò…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: