VLC Media Player per iPhone disponibile in App Store [Video]

[app 390885556]

VLC, l’ottimo player multimediale che, grazie a codec specifici, permette di riprodurre tantissimi formati di file, compresi gli avi dei divx, è finalmente disponibile in App Store in anche versione per iPhone. Si tratta, sostanzialmente, di un aggiornamento della versione per iPad che rende l’applicazione universale. Di seguito trovate il changelog completo:

  • compatibile con iPhone 4, iPhone 3GS e con i modelli recenti di iPod Touch;
  • sarà possibile cancellare i file direttamente dall’applicazione, senza dover ricorrere ad iTunes;
  • maggiori estensioni riconosciute;
  • velocizzato il processo di decodifica.

Prima di rilasciare l’applicazione in versione per iPhone, gli sviluppatori avevano diffuso le seguenti informazioni:

  • La lettura dovrebbe essere più fluida rispetto alla versione precedente. Infatti, gli sviluppatori hanno apportato alcune ottimizzazioni che permettono di sfruttare al massimo il processore core ARMv7 A4 Apple.
  • A causa dell’SDK, che non consente di sfruttare a pieno il chip di decodifica video, i filmati 720p non saranno molto fluidi.
  • Per utilizzare VLC, avrete bisogno di un iPhone 3GS o iPhone 4 (o un iPod di una generazione equivalente). Il motivo che ha spinto gli sviluppatori ad escludere i modelli precedenti di iPhone e iPod è abbastanza semplice: secondo le prove, l’iPhone 3G, Edge e gli iPod meno recenti non sono abbastanza veloci per riprodurre la maggior parte dei video.
  • sarà possibile aprire gli allegati in VLC da Mail o Safari (o da qualsiasi altra applicazione).

VLC Media Player è compatibile con iPhone 4 e iPhone 3GS, iPod Touch (i modelli più recenti) e iPad, richiede iOS 3.2 o successivi ed è localizzata in Inglese.

Grazie per le segnalazioni.

[app 390885556] VLC, l’ottimo player multimediale che, grazie a codec specifici, permette di riprodurre tantissimi formati di file, compresi gli…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.