Trovato un bug su iOS4.1 che permette di effettuare chiamate con l’iPhone bloccato!

Un utente di MacRumors ha riportato di aver scoperto un nuovo bug su iOS4.1 che permette di effettuare chiamate tramite una procedura particolare nonostante l’iPhone sia protetto da password.

Come tutti sapete quando inseriamo un codice di protezione nel momento in cui dobbiamo sbloccarlo siamo in grado solo di inserire il codice di sblocco oppure, tramite il pulsante sito in basso a sinistra, di effettuare chiamate di emergenza. Un ragazzo ha scoperto che inserendo un numero di emergenza a caso e premendo il pulsante di avvio chiamata, se cliccate immediatamente sul tasto sleep apparirà magicamente l’applicazione telefono che vi permetterà di effettuare chiamate. Ecco un video realizzato da MacMagazine che mostra il bug:

Dopo essere entrati forzatamente nell’applicazione iPhone.app potrete accedere al multitasking ma le applicazioni non funzioneranno poichè il telefono è comunque ancora bloccato.

Inoltre, lo stesso ragazzo ha scoperto che è possibile utilizzare l’applicazione mail, scegliendo un contatto dalla lista e successivamente cliccando sul pulsante “Condividi Contatto”, a questo punto si aprirà l’applicazione Mail.app con la possibilità di mandare email con la condivisione del contatto. Manca veramente poco ormai al rilascio della versione 4.2 di iOS e siamo sicuri che, tra i tanti, verrà risolto anche questo problema di sicurezza di non poca importanza.

Via | MacStories

Un utente di MacRumors ha riportato di aver scoperto un nuovo bug su iOS4.1 che permette di effettuare chiamate tramite…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: