Apple potrebbe aver annullato la produzione degli iPhone 4 bianchi! [AGGIORNATO, rimosso dallo store]

Giornata di brutte notizie per tutti quelli che attendono il nuovo iPhone 4 bianco. Dopo la notizia del possibile ulteriore spostamento della data di rilascio degli iPhone 4 bianchi, arrivano altri rumors (a quanto pare attendibili, purtroppo) secondo i quali Apple ne potrebbe addirittura aver abbandonato la produzione.

Insomma, con questo iPhone 4 bianco è il caos. Se in questi giorni abbiamo potuto leggere rumors riguardanti una possibile vendita anticipata dell’iPhone 4 bianco, questa sera la situazione è drasticamente cambiata ed addirittura si vocifera che non potremo mai acquistarne uno.

In effetti c’era da aspettarselo: introdurre un nuovo dispositivo (anche se solo nel colore) entro la primavera non sarebbe stata una mossa molto intelligente, considerando il fatto che a breve si inizierà a parlare della quinta generazione di iPhone che potrebbe essere presentato proprio entro il primo quarto del 2011.

Personalmente ho sempre voluto un iPhone 4 bianco e sinceramente, anche se le motivazioni che abbiamo potuto leggere sono molteplici, non ho mai compreso quale sia stata la natura reale di questi continui slittamenti nella vendita ma arrivati a questo punto penso che questa primavera sia meglio attendere il nuovo iPhone 5, che focalizzarsi su iPhone 4 bianco (che probabilmente nessuno acquisterebbe, in attesa del nuovo modello).

[AGGIORNAMENTO]: altre conferme riguardo l’annullamento della produzione per gli iPhone 4 bianchi. Apple ha silenziosamente rimosso ogni riferimento al bianco nella pagina del suo store.

Tengo a precisare che si tratta sempre di una supposizione, perchè ci sono ancora riferimenti all’iPhone bianco in alcune pagine di accessori, come quella del bumper.

via | macrumors

Giornata di brutte notizie per tutti quelli che attendono il nuovo iPhone 4 bianco. Dopo la notizia del possibile ulteriore…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: