Shazam(RED) si aggiorna alla versione 3.0.8 | AppStore

[app 341382680]

Shazam(RED), la versione speciale creata in collaborazione con RED, un’idea condivisa da diverse società come Apple e Nike dedita a raccogliere fondi per sostenere la lotta contro l’AIDS in Africa, si aggiorna alla versione 3.0.8. Era un aggiornamento atteso da molti e di seguito vediamo tutte le novità: [appscreens 341382680]

  • Aggiunto il supporto ad iOS4 e al Multitasking;
  • Aggiunto il supporto per il Retina Display.
  • Classifiche dei Tag Shazam di 20 paesi.
  • Tag all’avvio.
  • Menu collegamenti rapidi: sfiora icone de I miei Tag, Classifiche e Consigli per le anteprime, per acquistare e condividere la musica.
  • Video all’interno dell’applicazione.

L’AIDS può essere curata ed evitata. Le due pillole di cui un individuo affetto da AIDS ha bisogno per rimanere in vita costano circa 0,40$ al giorno. Fino ad oggi, più di 4 milioni di persone hanno ricevuto aiuti grazie ai progetti di Global Fund supportati da (RED) ed ora anche Shazam cerca di aiutare.

Una parte dei ricavati di (Shazam)RED infatti, verrà utilizzata proprio per il progetto e quindi salverà delle vite umane. Per quanto riguarda l’applicazione le funzioni sono praticamente le stesse di Shazam Encore [Recensione iSpazio], la versione “premium” con tante opzioni in più rispetto a quella gratuita [Link iTunes]

Shazam(RED) è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede la versione del firmware 3.0 o successive ed è localizzata in Italiano, Cinese, Olandese, Inglese, Francese, Tedesco, Giapponese, Portoghese, Spagnolo.

Grazie Obyboby per la segnalazione

[app 341382680] Shazam(RED), la versione speciale creata in collaborazione con RED, un’idea condivisa da diverse società come Apple e Nike…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: