Epic Games presenta Infinity Blade il gioco che sfrutta il motore Unreal Engine 3

Epic Games ha annunciato da pochi giorni il prossimo gioco per iPhone, Infinity Blade che sarà basato sul motore grafico Unreal Engine 3, del quale abbiamo già avuto modo di provare la potenza grazie al gioco Epic Citadel [applink 388888815].

Il gioco è un Action-RPG di combattimento e sarà rilasciato su iPhone, iPod Touch e iPad nella stagione estiva. Infinity Blade, conosciuto anche con il nome di Project Sword, fu presentato durante l’evento speciale tenuto da Apple a Settembre nel quale abbiamo potuto osservare le potenzialità del motore grafico Unreal Engine 3.

Come possiamo vedere anche dalle immagini, la grafica di questo gioco è spettacolare, soprattutto nei dettagli e negli edifici costruiti completamente in 3D in modo da avere una visuale completa del palazzo, più realistica. Il gioco ha una robusta modalità single-player unito all’interfaccia intuitiva che faranno divertire il giocatore come non mai.

Lo sviluppo di Infinity Blade è duranto ben quattro mesi ed è attualmente pronto per il rilascio, mancano solo gli ultimi ritocchi. Gli sviluppatori, inoltre, hanno affermato che dopo il rilascio verranno aggiunti ulteriori contenuti tramite gli aggiornamenti, ed una delle novità che arriverà sarà la modalità multiplayer che permetterà ai giocatori di trovare amici e altri challenger on-line tramite il Game Center.

Insomma, quello che avete visto tramite Epic Citadel è solo un piccolissimo assaggio di quello che vedremo in Infinity Blade. Il rilascio non dovrebbe essere distante e non appena sarà disponibile in AppStore vi avviseremo ed effettueremo una recensione completa.

Via | PocketGamer & IGN

Epic Games ha annunciato da pochi giorni il prossimo gioco per iPhone, Infinity Blade che sarà basato sul motore grafico Unreal…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: