Prezzi alle stelle per l’iPhone 8: l’implementazione del 3D Touch sui display OLED costa di più

14/03/2017

Stando a quanto riportato da DigiTimes, il modulo dedicato alla gestione del 3D Touch sui pannelli OLED avrebbe un prezzo superiore rispetto a quello utilizzato negli iPhone 7 e 7 Plus. Sarà questo un altro fattore determinante per il prezzo dei prossimi iPhone?

Sono ormai molti i rumors sui prossimi iPhone in arrivo a settembre. Tra questi ci sarà molto probabilmente anche un modello “speciale” ed innovativo, creato appositamente per il decimo anniversario del melafonino. Le novità riguardanti questo “iPhone 8” saranno molteplici, ma sicuramente tra le più importanti c’è la possibilità di vedere per la prima volta un display OLED. I costi per la sua implementazione non saranno irrilevanti, ma a complicare ulteriormente le cose c’è anche la necessità di utilizzare un nuovo modulo per la gestione del 3D Touch.

Il modulo utilizzato per gestire il 3D Touch negli iPhone 7 e 7 Plus ha un costo complessivo di circa 9$. Secondo DigiTimes, il prezzo dello stesso modulo, ottimizzato per gli schermi OLED, sarebbe di 15$, circa il 60% in più rispetto ai costi sostenuti per gli iPhone attualmente in commercio. Questo è dovuto ad una realizzazione più sottile e compatta dello stesso componente. Si tratta di un notevole aumento, che potrebbe far aumentare il prezzo dei prossimi iPhone, superando i 1000€ anche per il modello base.

Via | 9to5Mac

Stando a quanto riportato da DigiTimes, il modulo dedicato alla gestione del 3D Touch sui pannelli OLED avrebbe un prezzo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
924
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.