Forbes definisce Scott Forstall “Un nome da conoscere”

Scott Forstall è il Vice Presidente della sezione Software per iPhone. Inizialmente è entrato in contatto con la società lavorando per la Next di Steve Jobs (la società che fondò quando lo cacciarono dalla Apple), poi ha seguito il CEO nel suo ritorno alla Apple interessandosi a progetti vari come ad esempio lo sviluppo di Leopard. E’ proprio grazie a lui che Apple ha introdotto le recenti novità di Lion come il Mac App Store e il Launchpad.

Per il numero di gennaio, la nota rivista statunitense Forbes, che tratta di economia e finanza, ha chiesto ai lettori di suggerire i nomi delle persone che saranno (secondo loro) importanti nel 2011 e una tra quelle scelte è stato propio Forstall.

Questa è sicuramente un’ottima notizia che innalza il buon Scott ad un livello più alto di quanto già sia.
Per quanto mi riguarda, considero Scott Forstall un valido elemento per Apple esattamente come Jonathan Ive (il designer dietro ai vari Mac e iPhone); i due sono determinanti in tutti gli sviluppi dei vari prodotti della società di Cupertino e, in questi anni, hanno saputo dimostrare di riuscire a soddisfare pienamente il volere dei clienti.

Se pensiamo al futuro rilascio di Mac OS 10.7 Lion possiamo soltanto immaginare quali migliorie, oltre a quelle già presentate, verranno introdotte grazie alle influenze di Scott.

[via]

Scott Forstall è il Vice Presidente della sezione Software per iPhone. Inizialmente è entrato in contatto con la società lavorando…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: