Gli operatori telefonici europei non vogliono la sim integrata nei prossimi iPhone

Gira ormai da tempo una voce secondo la quale Apple starebbe pensando di produrre la prossima generazione di iPhone con una SIM integrata, programmabile in fase d’acquisto (o successivamente) tramite un applicazione che registrerebbe poi i parametri del gestore. Secondo il Financial Times però, non tutti i gestori sarebbero entusiasti di questa novità.

Già dai primi rumors, si vociferava di alcuni incontri tra Apple ed alcuni gestori francesi molto interessati a questa nuova tecnologia, ma secondo quanto riporta il FT non tutti la pensano cosi: aziende del calibro di France Telecom e Vodafone UK sarebbero addirittura pronte ad abbandonare la vendita agevolata degli iPhone se questa idea di Apple andasse in porto.

Sinceramente non ho ancora ben capito come la sim integrata andrebbe ad influire sulle vendite dei gestori telefonici e se gli utenti potranno scegliere liberamente quale utilizzare o meno.

In ogni caso, se Apple continuasse i rapporti di esclusività con alcuni gestori, questa tecnologia andrebbe ad eliminare di partenza la possibilità di utilizzarne altri che non hanno preso accordi con Cupertino (come Wind in Italia).

Staremo a vedere..

via | 9to5mac

Gira ormai da tempo una voce secondo la quale Apple starebbe pensando di produrre la prossima generazione di iPhone con…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: