Ecco una valida alternativa, più economica, al Bumper di Apple | iSpazio Product Review

Navigando in cerca di accessori da recensire, mi sono imbattuto nel sito di ThinkHands.it dove ho trovato alcune cose molto interessanti: tra i vari prodotti a disposizione ho subito notato un Bumper (disponibile in 3 colorazioni) identico all’originale Apple, ma meno costoso ed in offerta (in un box con un altro accessorio) per un periodo limitato.

Il Bumper è la famosissima custodia protettiva per iPhone 4 che non solo protegge i bordi del telefono ma, coprendo l’antenna, risolve al 100% il fastidioso problema del segnale. Appena ho visto il prodotto sul sito, l’ho acquistato per vedere se realmente sarebbe stata una valida alternativa alla custodia che Apple vende a 29 euro: la risposta è si.

Anche se non sono amante di questo tipo di protezioni, devo dire che questa è davvero ben fatta e sarà sicuramente gradita da tutti gli amanti del Bumper originale di Apple.

Come potrete aver visto dalle foto, sono presenti anche i pulsanti in alluminio e le finiture sono davvero precise e ben fatte.

Pro:

  • prezzo contenuto rispetto al modello di Apple;
  • finiture precise e ben fatte;
  • sono presenti i pulsanti in alluminio;
  • risolve il problema dell’antenna.

Contro:

  • personalmente ho trovato la plastica con cui è realizzato leggermente più dura rispetto all’originale;
  • disponibile solo in tre colorazioni, a differenza delle sei offerte da Apple.

Potete acquistare il Bumper tramite il sito di ThinkHands, in tre colorazioni (bianco, nero ed azzurro) ad un prezzo di 14,90 euro. Inoltre è presente un’offerta per un periodo limitato che vi permetterà di acquistare il Bumper azzurro + una Backskin azzurra a 16,80 euro.

.

Navigando in cerca di accessori da recensire, mi sono imbattuto nel sito di ThinkHands.it dove ho trovato alcune cose molto…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: