Apple sposta la produzione degli auricolari iPhone a Taiwan

Apple è una società che deve gran parte della sua fama agli iPod. Grazie ai player multimediali più utilizzati al mondo è riuscita a costruire un vero e proprio Impero nel campo della musica. Gli iPod, oltre alle diverse funzionalità, permettono di ascoltare i brani ad una grandissima qualità. Tuttavia questa qualità non è sempre così evidente, per un semplice fattore: gli auricolari in dotazione.

Non è un segreto che le cuffie di Apple sono prodotti che valgono pochi euro. Anche quelle degli iPhone sono esattamente le stesse, eccetto per l’aggiunta del telecomandino con microfono. Sfido chiunque infatti, a provare auricolari differenti e a non notare il netto miglioramento della qualità audio.

Secondo una notizia riportata dal Taiwan Economy Times, tutto questo starebbe per cambiare. I prossimi auricolari di Apple non verranno più prodotti dalla FOSTER ma verranno realizzati da due fabbriche diverse, in Taiwan. Per la precisione, la Cheng Uei produrrà i cavi, gli speakers ed i controlli, mentre Hon Hai aggiungerà il plug e si preoccuperà dell’assemblaggio definitivo degli auricolari. Secondo BGR questo accordo supera il valore dei 300 milioni di dollari per cui risulta davvero molto importante.

Tutto questo dovrebbe comunque comportare dei costi di produzione minori da parte di Apple, mentre resta ancora da capire se la qualità generale del prodotto resterà la medesima o verrà ugualmente alterata.

Via | Saggiamente.com

Apple è una società che deve gran parte della sua fama agli iPod. Grazie ai player multimediali più utilizzati al…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: