Orba si aggiorna con qualche novità e bug fix | AppStore

[app 339434383]

E’ stato da poco rilasciato un aggiornamento per Orba, un puzzle game molto divertente per iPhone ed iPod touch, basato su un’interfaccia semplice ed un intuitivo meccanismo di gioco: il nostro scopo sarà infatti quello di far sparire le biglie dello stesso colore, per accumulare punti ed avanzare nei livelli. Andiamo a vedere insieme le novità introdotte con questo update. [appscreens 339434383]

  • Aggiunto un nuovo set di biglie ed un nuovo sottofondo musicale
  • Risolto un problema di visualizzazione su iPhone 4 ed iPad
  • Performance migliorate

Per accumulare i punti, dovremo cercare di eliminare dallo schermo il maggior numero possibile di biglie dello stesso colore: maggiori saranno le biglie eliminate per volta, maggiore sarà il punteggio che riceveremo. Per poterle eliminare, come detto, esse devono essere di colore uguale e adiacenti l’una all’altra (almeno 3 alla volta).
Avanzando con i livelli aumenterà la difficoltà e verranno inserite biglie di altri colori, rendendo più complicato l’abbinamento: ogni qual volta non avremo più abbinamenti a disposizione, lo schermo si riempirà di nuove biglie e, nel caso ci trovassimo senza alcuna possibilità anche con lo schermo pieno di biglie, la nostra partita volgerà al termine. Tramite le impostazioni, potremo scegliere anche li design delle biglie, oltre che attivare o disattivare gli effetti sonori e la musica di sottofondo.

Orba è compatibile con iPhone, iPod touch ed iPad (Universale), richiede iOS3.0 o successivo ed è localizzato in Inglese: inoltre, l’applicazione è dotata di grafiche ad alta risoluzione per il Retina Display di iPhone 4 e iPod touch.

[app 339434383] E’ stato da poco rilasciato un aggiornamento per Orba, un puzzle game molto divertente per iPhone ed iPod touch,…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: