The Guardian sta per rilasciare la prima applicazione che probabilmente utilizzerà il nuovo app-subcription.

Mentre in rete girano diversi rumor riguardo un nuovo sistema di abbonamento per le applicazioni di iOS, il quotidiano inglese “The Guardian” ha appena presentato la sua nuova applicazione che molto probabilmente utilizzerà l’app-subcription.

Secondo quanto dichiara Jonathon Moore, mobile product manager di The Guardian, l’applicazione sarà disponibile entro natale ed utilizzerà un metodo di abbonamento mai utilizzato fino ad oggi: l’utente avrà modo di scegliere un abbonamento di sei mesi al costo di 2,99 sterline, oppure di dodici mesi al costo di 3,99 sterline.

Attualmente non siamo in grado di dire con certezza se la nuova applicazione del quotidiano (che andrà a sostituire quella attualmente disponibile nell’AppStore), utilizzerà il nuovo metodo che sarà molto probabilmente introdotto con il nuovo iOS 4.3, ma di certo il periodo e la forma utilizzata coinciderebbero con i vari rumors.

Ricordiamo infatti, che secondo fonti non ufficiali Apple si prepara ad un evento per il prossimo 9 Dicembre, dove probabilmente introdurrà il nuovo iOS 4.3 che potrebbe integrare una nuova funzione di acquisto per alcune applicazioni basata su abbonamenti temporanei.

via | appleinsider

Mentre in rete girano diversi rumor riguardo un nuovo sistema di abbonamento per le applicazioni di iOS, il quotidiano inglese…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: