Angry Birds: Più di 12 milioni di copie vendute!

Il CEO di Rovio, Mikael Hed, ha recentemente affermato in un’intervista tenuta a Parigi da Le Web 10 che Angry Birds ha venduto oltre 12 milioni di copie.

Angry Birds, uno dei titoli più apprezzati disponibili in AppStore, ma non solo, ha avuto un successo tale da arrivare alla quota di 12 milioni di copie vedute e 30 milioni di download relativamente alla versione gratuita, sia in AppStore che nell’Android Market. La maggior parte dei ricavi però, deriva dalla versione per iOS.

Il gioco ha avuto un incredibile successo sin dalla prima versione rilasciata in AppStore per iPhone e successivamente i ricavi sono aumentati grazie alla versione gratuita e alla versione compatibile con iPad: Angry Birds HD. Il gioco è da poco disponibile anche nell’Android Market, dove ha avuto un numero altissimo di download anche perchè gli utenti Android possono scaricarlo gratuitamente, ma con la piccola “noia” di un banner pubblicitario.

Da cosa è dovuto tutto questo successo? Sicuramente dal gioco in sè, ma anche dalla stessa azienda disponibile ad accogliere ogni suggerimento e a rilascio aggiornamenti costanti e a tema, come la versione Natalizia [applink 398157641] o Halloween e la probabile versione che secondo alcune indiscrezioni verrà rilasciata in occasione di San Valentino, tutto questo unito ad un prezzo accessibile di soli 0.79€. Nell’intervista inoltre si evince la possibilità di un rilascio anche nelle principali console come PS3, xBox nel prossimo anno, ma questo è ancora tutto da vedere.

Via | MacStories

Il CEO di Rovio, Mikael Hed, ha recentemente affermato in un’intervista tenuta a Parigi da Le Web 10 che Angry…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: