Apple rilascia una nuova versione di iTunes 12.6 che rimuove una traccia evidente dell’arrivo di una sorta di Social Network

Da un po di tempo si sta parlando dell’arrivo di un nuovo social network da parte di Apple, questa volta molto più aperto agli aggiornamenti da parte degli utenti, cosa che dovrebbe permettere di superare i fallimentari esperimenti portati avanti fin ora in questo settore.

Alle varie prove ed evidenze di questo social network sempre più vicino, ieri se ne è aggiunta un’altra. Nella versione 12.6 di iTunes rilasciata 2 giorni fa, appariva una strana voce “Show on Profile Page” da attivare o disattivare a piacimento.

Oggi Apple ha rilasciato una nuova versione di iTunes, che riporta ancora come numerazione 12.6, ma che va a rimuovere questa voce. E’ chiaro che l’etichetta era stata attivata per sbaglio e che sarà destinata a qualche aggiornamento futuro.

La cosa più semplice da pensare è una funzione simile a Spotify, dove ogni utente ha un profilo pubblico sul quale potrebbero essere visualizzati i brani in ascolto, in tempo reale, piuttosto che svariate playlist create ad hoc.

iTunes 12.6 può essere scaricato dal Mac App Store oppure dai seguenti link:

La novità di questa versione riguarda la possibilità di guardare i film noleggiati su iTunes su tutti i propri dispositivi con iOS 10.3 e tvOS 10.2 (non ancora rilasciati al pubblico, ndr).

Prima dell’aggiornamento in questione, i film noleggiati non potevano essere trasferiti su altri dispositivi, e non potevano essere visti su più device. Ora con iTunes 12.6, Apple afferma che gli utenti possono noleggiare un film, e guardarlo su qualsiasi dispositivo Apple essi vogliano entro le solite 24h.

Da un po di tempo si sta parlando dell’arrivo di un nuovo social network da parte di Apple, questa volta…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
811
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: