ProCamera si aggiorna alla versione 3.0 con numerose novità | AppStore

[app 300216827]

ProCamera, un’ottima applicazione per scattare fotografie professionali ed editarle, si aggiorna alla versione 3.0 con molte novità. Vediamo insieme quali.

[appscreens 300216827]Ecco le novità introdotte con la versione 3.0:

  • Riprogettazione completa con usabilità ancora più accentuata;
  • Registrazione filmati diretta con un solo tocco;
  • Feedback sonoro (può essere attivato o disattivato dalle impostazioni della app);
  • ProFX Studio: Scatena la tua creatività e trasforma qualsiasi immagine, con un singolo tocco, in un bellissimo scatto artistico. Sono disponibili decine di filtri ed effetti, per divertirti senza fine con le tue immagini;
  • ProCut Studio: per riparare immagini distorte o per ruotarle orizzontalmente o verticalmente. Scegli la parte migliore o seleziona uno dei rapporti di visualizzazione predefiniti;
  • Photo Lab: Nuovi pulsanti automatici per far sì che ProCamera migliori magicamente le tue immagini, in più con nuove modalità di scena;
  • La modalità di scatto toccando un punto qualsiasi dello schermo può essere attivata o disattivata a piacimento;
  • Opzionalmente, è possibile usare la modalità di scatto a tutto schermo con la funzione Anti-Scuotimento;
  • Il geotagging può essere attivato o disattivato dalle impostazioni dell’app (per preservare l’energia della batteria);
  • Numerosi miglioramenti inerenti le prestazioni;
  • Vari bug risolti.

L’aggiornamento, seppur con moltissime novità, è totalmente gratuito.

ProCamera è compatibile con iPhone, iPod Touch ed iPad (la possibilità di scattare fotografie è riservata ad iPhone ed iPod Touch di quarta generazione), richiede iOS 4.0 o successivi ed è localizzata in molte lingue tra cui l’Italiano.

[app 300216827] ProCamera, un’ottima applicazione per scattare fotografie professionali ed editarle, si aggiorna alla versione 3.0 con molte novità. Vediamo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: