Sconfitta di Paul Allen nel primo round contro i colossi della tecnologia.

Nel mese di Agosto il miliardario Paul Allen (co-fondatore di Microsoft) aveva intentato causa contro alcuni colossi della tecnologia come Apple, Google e Facebook per via della violazione di alcuni brevetti appartenenti alla sua azienda Internal Research.

Ieri è uscita la sentenza ed il giudice incaricato di esaminare la controversia ha ritenuto che gli argomenti forniti da Paul Allen mancassero di precisione e che fossero troppo vaghi.

In effetti Apple e Google avevano chiesto di annullare l’incontro in tribunale in quanto affermavano di non sapere nemmeno “a cosa dover rispondere”.

Via | AppleInsider

Nel mese di Agosto il miliardario Paul Allen (co-fondatore di Microsoft) aveva intentato causa contro alcuni colossi della tecnologia come…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: