EasyTrails GPS: Ecco tutte le novità della versione 4.2

[app 325935402]

Vi segnaliamo che in Appstore è disponibile la versione 4.2 di EasyTrails GPS, l’applicazione che trasforma il vostro iPhone in un tracciatore GPS. Andiamo a vedere tutte le novità:

[appscreens 325935402]

Con questo aggiornamento gli sviluppatori hanno introdotto la possibilità di condividere la propria posizione direttamente sul proprio profilo Facebook. Diventa possibile, infatti, esportare su Facebook con un semplice tap le coordinate della propria posizione, sia prima che durante la registrazione di una traccia.

Una volta che agganciamo il segnale GPS sarà così possibile attivare tale funzione. La prima volta sarà necessario loggarsi con il proprio account, i cui dati verranno salvati nella cache dell’app per semplificare. Oltre a pubblicare le coordinate è possibile anche inserire un messaggio libero.

Il risultato ottenuto è quello che si può vedere nell’immagine sottostante:

Andando a cliccare sulla scritta “sono qui” si attiverà il link a Google Maps che mostrerà il punto esatto in cui è stata presa la posizione:

Questa feature è un ottimo regalo natalizio per gli utenti EasyTrails che potranno farne buon uso durante le vacanze. Oltre a essere direttamente interessante per gli appassionati di sport d’alta montagna, permettendo di rendere pubblica in tempo reale la loro posizione, crediamo che tutti potranno approfittarne per le più svariate occasioni, ad esempio aggiornando in tempo reale il proprio profilo durante i momenti all’aperto come la notte di capodanno in piazza: mettiamo che vorreste trovarvi con degli amici, non avrete più bisogno di telefonate impossibili o sms che arrivano il giorno dopo ma basterà condividere la propria posizione su Facebook e, grazie a Google Maps, potranno raggiungervi senza problemi (a parte la calca, ovviamente!).

[app 325935402] Vi segnaliamo che in Appstore è disponibile la versione 4.2 di EasyTrails GPS, l’applicazione che trasforma il vostro…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: