BrainBreaker: Un gioco a quiz tutto italiano che permette di vincere un iPhone 4 a chi risolve tutti gli enigmi

[app 411142637]

BrainBreaker è un nuovo quiz game fuori dagli schemi realizzato da un giovane gruppo di sviluppatori italiani. E’ una sfida che metterà a dura prova le tue sinapsi e ti farà impazzire con domande e indovinelli che sembrano apparentemente senza soluzione. [appscreens 411142637]

Tra le particolarità che contraddistinguono questo gioco rispetto agli altri presenti sull’App Store c’è l’interazione utente-iPhone, di conseguenza per risolvere alcuni enigmi sarà necessario compiere particolari azioni o movimenti, inoltre gli sviluppatori hanno creato un forum di discussione legato al gioco per facilitare la risoluzione delle domande più ostiche.

La caratteristica più succulenta introdotta da BrainBreaker è la presenza di una vera e propria gara a premi:

Ogni singolo enigma risolto prevede un punteggio che consente di stilare una classifica online (tramite OpenFeint) e di conseguenza garantisce una competizione “all’ultimo neurone” tra gli utenti.

Il primo classificato, quindi il primo che sarà in grado di risolvere i numerosi enigmi, avrà diritto ad un fantastico premio a scelta tra iPhone 4 o Samsung Galaxy Tab. Con la sua interfaccia user-friendly, i suoi enigmi particolari ed il fantastico gioco a premi BrainBreaker può risultare un gioco davvero innovativo che conquisterà molti utenti.

Cosa aspetti? Metti alla prova il tuo cervello! Potete provare anche la versione Lite di seguito:

[app 411136898]

[app 411142637] BrainBreaker è un nuovo quiz game fuori dagli schemi realizzato da un giovane gruppo di sviluppatori italiani. E’…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: