iSpazio Game Point #4: Il quarto appuntamento con la nostra rubrica sui giochi!

Bentornati ad un nuovo appuntamento con iSpazio Game Point, la rubrica che vi aiuterà ad individuare, genere per genere, i giochi più interessanti e meritevoli dell’AppStore!

Come di consueto la struttura della rubrica è articolata in questo modo:

  • Prima di tutto selezioniamo due generi tra i vari proposti in AppStore e poi..
  • …per ognuno di questi generi selezioniamo un solo gioco, che reputiamo tra i migliori della sua categoria.

Quindi, per entrambi i giochi settimanali, vi forniamo una corposa recensione che ne individuerà i punti di forza e le debolezze in maniera assolutamente imparziale, oltre a riassumere i principali motivi per cui noi ve ne consigliamo l’acquisto.

Quest’oggi ho selezionato i due generi principi dell’AppStore: arcade e puzzle game (giochi di logica), entrambi adattissimi alle partite mordi-e-fuggi che ci aspetteranno, chissà, durante un noioso pranzo con i parenti.

Avevo già trattato i giochi arcade nel secondo appuntamento (ricordate “Mr.AahH!” ?), ma data l’abbondanza del genere sui nostri dispositivi era inevitabile che ne proponessi un altro; non preoccupatevi, il gioco di oggi è molto diverso dal precedente in quanto avrete tanto, tanto da premere e poco, molto poco tempo per pensare, una continua sfida proposta da uno dei maggiori rappresentanti degli endless run verticali.

[app 336712479]

Cliffed XL incarna in tutto e per tutto i concetti di rigiocabilità e frenesia: il nostro scopo è, fondamentalmente, quello di scendere più piattaforme possibili il più velocemente possibile per non rimanere schiacciati tra la piattaforma stessa ed il soffitto nel momento in cui queste inizieranno a scorrere verso l’alto, man mano con velocità sempre maggiore.

Il concetto è semplice quanto intrigante, ed assicura l’assuefazione nel corso di poche partite complice il ben congegnato sistema di controllo: ai lati dello schermo abbiamo due pulsantoni che fanno spostare il nostro personaggio (scelto tra gli oltre 20 sbloccabili con i nostri punteggi) a destra e sinistra, pulsantoni che se premuti due volte in rapida successione ci permettono di effettuare un dash, utile nelle situazioni più concitate ed indispensabile con l’aumentare della velocità di gioco.

La discesa non sarà mai semplice: lungo le piattaforme sono presenti infatti degli ostacoli che dovremo evitare aggirandoli (passando dietro allo schermo, sostanzialmente) o cadendoci sopra da subito in modo da andare direttamente nella direzione libera per continuare la discesa; nella pratica succederà molto spesso di non essere abbastanza veloci ad evitare tre o quattro ostacoli in successione e di finire schiacciati, ma tentativo dopo tentativo (e fidatevi, ne farete molti!) diverrete sempre più bravi a prevedere le situazioni complesse ed a risolverle.

[appscreens 336712479]

Aspetto carinissimo di Cliffed XL è tutto quello che riguarda la sua veste grafica: lo stile cartoon è riuscitissimo (molti dei personaggi utilizzabili in seguito sono davvero deliziosi) e le animazioni di caduta sono impeccabili, fornendo una discreta sensazione di velocità – specie nei momenti più concitati, alle velocità più alte. Inoltre sono disponibili diversi temi e sfondi che renderono molto più vario il tutto.

Immancabili le leaderboards online che ci invogliano a migliorare continuamente il nostro score nei 4 differenti livelli di difficoltà disponibili nel gioco, ma quello che più colpisce è la presenza del multiplayer online via 3G/Egde/WiFi, fino a quattro giocatori! L’obiettivo rimane sempre quello di resistere più a lungo superando più piattaforme degli altri, ma la presenza di avversari umani dà quel tocco di sfida che rende questo gioco superiore agli altri della sua categoria.

In definitiva, consiglio decisamente l’acquisto di Cliffed XL per via della sua natura semplice ma molto appagante, che unita ad uno stile grafico davvero meritevole e ad un comparto multiplayer di tutto rispetto rende questo gioco un’esperienza perfetta per qualsiasi buco all’interno delle nostre giornate.

  • PRO: molto immediato; frenetico; multiplayer online!; crea assuefazione; bello stile grafico; è una universal app.
  • CONTRO: non supporta il gamecenter; ripetitivo dopo molto?.

Il secondo gioco di oggi mi ha sempre molto divertito per la sua curva di difficoltà perfettamente bilanciata: capire le meccaniche dietro un classico gioco di demolizioni è abbastanza semplice, ma sono molto pochi i titoli che possiedono una profondità tale da non essere padroneggiabili in poco tempo e Implode! XL è uno di questi.

[app 337180220]

Implode! XL è un puzzle game che segue la scia di molti giochi in flash dove l’obiettivo è demolire una costruzione, facendo sì che le macerie rimangano al di sotto di un’altezza prestabilita. Per compiere le nostre demolizioni avremo a disposizione molte tipologie di bombe, alcune sbloccabili completando i livelli, le quali avranno gli effetti più vari: si parte dalla semplice dinamite fino ad arrivare a bombe che creano buchi neri, ognuna con la sua specifica utilità ed animazione durante la detonazione complessiva.

Nel corso degli oltre 150 livelli già inclusi nel gioco possiamo piazzare le bombe trascinandole con il nostro dito all’interno del muro che abbiamo intenzione di far saltare: la precisione è assicurata da un effetto lente di ingrandimento che ci permette di posizionare il tutto molto accuratamente senza eventuali errori dovuti alla presenza ingombrante del nostro dito.
Tutto in questo gioco è soggetto ad una fisica abbastanza realistica e quantomeno adeguata al genere, quindi non basterà piazzare esplosivi a caso per superare il livello ma dovremo ingegnarci (anche andando a tentativi) per ottenere sempre il massimo punteggio, sfida proibitiva sin dai primissimi quadri: il nostro compito sarà man mano sempre più difficile anche per la presenza di materiali diversi che risponderanno in maniera differente alle sollecitazioni dei vari esplosivi o per la presenza di zone off-limits dove dovremo evitare di far arrivare le nostre macerie post-detonazione.

[appscreens 337180220]

Fortunatamente sono disponibili tre livelli di difficoltà per permettere a chiunque di divertirsi demolendo i malcapitati edifici.

Ad aggiungere valore al gioco, oltre alle immancabili leaderboards, è la presenza di un graditissimo editor di livelli che permette di creare tutte le sfide più impegnative che abbiamo in mente per mettere in crisi gli altri appassionati del gioco. Conseguenzialmente, avremo la possibilità di scaricare i livelli altrui, assegnargli un voto, commentarli e giocarli, rendendo di fatto Implode! XL un gioco infinito!

Anche in questa tipologia di giochi la realizzazione tecnica è importante, e Implode! XL non è da meno: non assisterete mai ad un rallentamento, nemmeno sui device più anziani. Lo stile visivo è classico ma ben realizzato, parlo dell’ormai solita lavagna, caratterizzato comunque da diverse zone a tema sbloccabili con il proseguire del gioco.

Riassumendo, che siate alla ricerca di un gioco profondo ed impegnativo su cui passare molte ore o di un passatempo con cui riempire 5 minuti al giorno, Implode! XL è quello che fa per voi: un gioco che vi regalerà tanta, tanta soddisfazione per aver usato il vostro cervello nel migliore dei modi.

  • PRO: facile da imparare, difficile da padroneggiare; editor di livelli e conseguenti livelli infiniti; varietà di bombe e contesti; è una universal app.
  • CONTRO: non supporta il gamecenter; in alcuni livelli dotatevi di pazienza.

Per questa puntata è tutto, l’appuntamento è al prossimo giovedì! Come sempre contiamo sui vostri commenti, attendendo feedback, critiche costruttive ed i vostri consueti e preziosi suggerimenti, per offrirvi un servizio sempre migliore.

Bentornati ad un nuovo appuntamento con iSpazio Game Point, la rubrica che vi aiuterà ad individuare, genere per genere, i…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: