Prima grana per il Galaxy S8 e il riconoscimento facciale: basta una foto per sbloccarlo! [Video]

Samsung ha presentato poche ore fa i nuovi, e attesissimi, Galaxy S8 e S8+. Due smartphone di altissima fascia, con caratteristiche avanzate ed innovative. Tra le novità spicca il riconoscimento facciale per sbloccare rapidamente i dispositivi, funzionalità che dai primi video pubblicati sul web sembra funzionare alla perfezione. Come metodo di sblocco sembra sicurissimo: è davvero così?

Il sensore dell’iride ha ovviamente attirato molto l’attenzione, trattandosi di un’alternativa molto valida al lettore d’impronte digitale. I produttori di smartphone puntano molto sulla sicurezza, sulla tutela della privacy dei propri utenti. Samsung è tra questi, ma a quanto pare il sistema per il riconoscimento facciale presenta una lacuna di una certa gravità. Infatti utilizzando una semplice foto dell’utente proprietario del dispositivo (il tutto dipende ovviamente dall’angolazione del volto, e altri parametri), è possibile sbloccare lo smartphone senza alcun problema.

Ecco il video che testimonia il problema:

Il protagonista del video è un Samsung Galaxy S8 in una versione demo, ed è probabile che il colosso sud-coreano risolva il grave problema prima del lancio ufficiale sul mercato del dispositivo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2011221
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: