LG annuncia: “Smart Tv Upgrader”, il concorrente della Apple TV

LG ha appena annunciato Smart TV Upgrader il prossimo concorrente della Apple TV. Il dispositivo sarà presentato ufficialmente al CES la prossima settimana e sarà in vendita durante il secondo trimestre del 2011.

Smart TV Upgrader porterà un web browser ed anche dei “contenuti esclusivi” (film e telefilm) al vostro televisore incluse le “LG apps“. Se questo funzionerà per LG, probabilmente non siamo molto lontani dall’avere un App Store sulla Apple TV. Ecco le parole di Havis Kown, presidente e CEO di LG Home Entertainment Company.
Il mercato delle Smart TV inizierà a carburare quest’anno e la ST600 offre il perfetto punto d’entrata, con LG Smart TV Upgrader, prendiamo l’emozione e la convenienza delle Smart TV e ci aggiungiamo la facilità d’uso tipica di LG, perché vediamo una significativa fetta di audience che è non interessata, ma non abbastanza da comprarsi una televisione di ultimissima generazione.

Ecco qui le caratteristiche tecniche del dispositivo:

Main CPU: BCM7615  – DDR 384MB, 1GB Flash  – Architettura LG Add-on + Web Browser  – AC 100-240V, 50/60 Hz  – Wi-Fi, Ethernet, DLNA (DMP)  – USB: 1EA (USB mouse, external storage)  – Dispositivi di input: Finger Touch RCU  – Contenuti esclusivi  – LG Apps  – Dimensioni: 11cm x 11cm.

Come possiamo notare dalle caratteristiche il dispositivo di LG ha solo 1 GB di memoria flash contro gli 8 GB della Apple TV. Questo significa che il dispositivo di LG si affida intensamente al cloud computing in quanto 1 GB non è abbastanza per sistemi di noleggio simili a quelli di Apple. Cosa ne pensate di questo nuovo dispositivo annunciato da Lg, sarà un flop oppure no?. Diteci la vostra tramite i commenti.

Via| 9to5mac

LG ha appena annunciato Smart TV Upgrader il prossimo concorrente della Apple TV. Il dispositivo sarà presentato ufficialmente al CES…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: